Attualità

Spazi in più in casa: da oggi è possibile chiudere balconi o verande senza permessi

Condividi condividi
Pubblicato il 21/09/2022
Di Team Digital
Spazi in più in casa: da oggi è possibile chiudere balconi o verande senza permessi


Con l’ultimo emendamento al decreto Aiuti Bis il governo ha deciso di far cadere la legge per cui era necessario richiedere un permesso per poter chiudere balconi o verande per creare nuovi spazi nelle proprie case. Ci sono però delle specifiche da rispettare e le vedremo qui a seguire.


Le Vepa: le chiusure che non richiedono permessi


Non tutti i lavori di chiusura possono, da oggi, avvenire senza permessi, ma soltanto quelli che riguardano le cosiddette Vepa, ovvero le vetrate panoramiche amovibili e totalmente trasparenti.


Le Vepa non solo creano uno spazio aggiuntivo, ma sono anche utili per poter sfruttare la luce e il calore del sole e ridurre così i consumi, almeno per quanto riguarda la nuova area abitativa che si crea con la loro installazione.


Come spiega l’Assvepa, l’associazione italiana vetrate panoramiche, queste strutture permettono di schermare, ombreggiare e di coibentare parzialmente, migliorando le prestazioni energetiche di una parte dell’edificio, ma anche di impermeabilizzare dalla pioggia i balconi e le logge. In genere questi sistemi sono scorrevoli e si aprono e chiudono a seconda del bisogno. La loro principale caratteristiche è quella di poter essere rimovibili.


Grazie al nuovo emendamento nel decreto queste vetrate entrano a far parte di quei lavori abitativi che non richiedono un permesso formale da parte del Comune. Fino ad oggi il tutto era lasciato all’indiscrezione del singolo Comune che poteva approvare o meno le nuove chiusure.


Attenzione però a non modificare il volume dell’abitazione; l’emendamento prevede che le Vepa possano essere utilizzate per chiudere un balcone o un terrazzo ma solo se questo non aumenta la metratura totale della casa.


Le Vepa sono uno dei tanti modi che possiamo mettere a terra per risparmiare soldi e vivere in maniera maggiormente sostenibile. Se questo articolo ti è piaciuto leggi anche gli altri a tema:


  1. 7 consigli utili per risparmiare fino a 500€ l’anno in bolletta
  2. 6 consigli per ridurre i consumi del frigorifero e risparmiare sulla bolletta
  3. Fuori dal frigorifero: i 10 cibi che si “rovinano” al freddo. Come ridurre lo spreco di cibo”.
  4. Ecco alcuni trucchi per risparmiare soldi sull’uso della lavastoviglie”.


Foto: Tolu Olubode Unsplash


Condividi condividi
Eventi

Scopri tutti gli eventi

In riproduzione
IL TUO PROFILO
Canzone associata: ,
Music For You
#1 - Episodio 1
10 Giu 2020 - 12:57
-3:44
Condividi l’episodio
APRI