icona-menu MENU
icon-smartphone-2 icon-search-3 icon-user-2
SCOPRI LA COMMUNITY
Scarica subito l'app di RDS

logo-footer
Mostra la skin
Le cinque abitudini da seguire per star bene dopo il rientro dalle vacanze

Cinque facili consigli da tenere bene a mente per migliorare il proprio benessere

Qual è l'ultima volta che vi siete concessi una coccola, un pranzetto, un momento di relax o attimo tutto per voi? Ci sono gesti quotidiani che spesso dimentichiamo, come prendersi cura di ciò che più ci piace fare, ma che invece sarebbe meglio ricordare per migliorare la qualità della vita e della propria salute.


Ogni tanto qualche semplice "vizio" deve trovare spazio tra gli impegni che la vita frenetica di tutti i giorni ci pone davanti. Soprattutto ora che le vacanze sono finite e la città con i suoi mille doveri richiama all'ordine tutte le energie: il benessere psicofisico deve trovare una priorità nella vita e si può raggiungere anche attraverso piccoli semplici gesti quotidiani.

1. Cucinare (e mangiare) con amore


Concedersi del tempo per realizzare il proprio dolce preferito o una gustosa lasagna (che porta sempre gioia) fa bene alla salute. Non c'è niente di più appagante, per corpo e spirito, di un buon piatto cucinato con amore: l'impegno nella scelta degli ingredienti e il tempo per realizzare le pietanze non solo sarà garanzia di genuinità delle materie prime utilizzate ma distoglierà la mente da piccole o grandi preoccupazioni quotidiane.


2. Riposare e dormire a sufficienza


Dormire è fondamentale e fa bene alla salute. E' importante non trascurare il sonno e trovare sempre del tempo necessario per rilassarsi e ricaricare le energie, anche con un breve sonnellino dopo il pranzo. Di notte riuscire a dormire tra le 7 e le 9 ore diminuirebbe l'ipertensione e rafforzerebbe la memoria.


3. Circondarsi di positività


Abbiamo visto come recenti studi abbiano messo in risalto la relazione che si instaura tra l'essere ottimista e la longevità, esaminando il potere delle emozioni positive e il ruolo che giocano sulla nostra salute. Secondo altri studi, al contrario, passare il proprio tempo in compagnia di persone che tendono a lamentarsi contribuirebbe a peggiorare il proprio umore.


4. Imparare a dire no


Essere sempre disponibili per tutto e per tutti, anche quando la giornata è stata lunga e faticosa, anche quando l'unica cosa che vorremmo è riposare, mette a dura prova il proprio fisico. I livelli di stress che causa il dover sempre esserci è un dato da non sottovalutare grazie al quale, però, possiamo mettere la lente d'ingrandimento sui nostri bisogni. Imparare a 'fissare dei paletti', saper dire "No", quando necessario, non ci rende persone scontrose con il prossimo ma ci rende persone consapevoli dei propri limiti.


5. Il potere del sole


Esporsi il più possibile alla luce del sole è un ottimo anti-depressivo naturale. Sì quindi a passeggiate o picnic all'aria aperta, appena possibile, anche durante la pausa pranzo: ne beneficeranno lavoro, umore e salute in generale.


Foto: Pexels

Pubblicato 06.09.2019

Condividi su
share-facebook-small

Scopri anche

rds_community_login

Viral News

Riprende involontariamente una meteora mentre fa kitesurf: il video

rds_community_login

Viral News

Katelyn Ohashi: l'ex super-ginnasta americana si è spogliata

rds_community_login

Viral News

Marina USA conferma: presenza aerei volanti non identificati

rds_community_login

Viral News

Un'azienda sta cercando assaggiatori di gelato e la paga non è niente male

rds_community_login

Viral News

Il bancomat impazzisce e consegna il doppio dei soldi

rds_community_login

Viral News

Chi ha superato i 40 anni non dovrebbe lavorare più di 3 giorni a settimana: ecco la ricerca

rolling
×