Attualità

“Bollette in vetrina”: l’iniziativa di Confcommercio per mostrare gli aumenti al pubblico

Condividi condividi
Pubblicato il 25/08/2022
Di Team Digital
“Bollette in vetrina”: l’iniziativa di Confcommercio per mostrare gli aumenti al pubblico


Partita da Firenze dalla Confcommercio Toscana, attraverso la Fipe (Federazione Italiana Pubblici Esercizi), l’iniziativa “Bollette in vetrina” chiede ai commercianti aderenti di mostrare sulle loro vetrine le ultime bollette ricevute.


L’obiettivo è quello di mostrare a più persone possibili l’incremento del costo delle materie prime per l’energia che hanno fatto schizzare le bollette.


Una grande operazione di trasparenza a livello nazionale per mostrare ai cittadini e agli avventori di bar e ristoranti in quale situazione drammatica le imprese sono costrette ad operare“. Dichiara la Confcommercio che nei prossimi giorni distribuirà ai gestori degli esercizi associati a Fipe-Confcommercio una cornice da appendere nei propri locali, per esporre le ultime bollette del gas e dell’energia elettrica.


In questo periodo sempre più esercenti si trovano ad affrontare grandi difficoltà a causa dell’aumento delle bollette; c’è chi si ritrova costretto ad aumentare i prezzi sul menu e chi purtroppo deve chiudere l’attività. Pochi giorni fa abbiamo ripreso la notizia del commerciante che ha allegato la bolletta al menu per spiegare l’aumento dei prezzi.


Come questo commerciante, ora in molte e molti potranno aderire a questa iniziativa molto simile, dove mettere nero su bianco le difficoltà forse potrà aumentare la consapevolezza sul problema.


L’aumento dei costi dell’energia sta toccando esercenti quanto singoli cittadini e per l’autunno sono previsti ulteriori rincari. Per approfondire leggi anche l’articolo: “In autunno la spesa aumenterà del 10%: i prodotti più cari e i consigli per il risparmio”.


Foto: LaPresse.


Condividi condividi
Eventi

Scopri tutti gli eventi

In riproduzione
IL TUO PROFILO
Canzone associata: ,
Music For You
#1 - Episodio 1
10 Giu 2020 - 12:57
-3:44
Condividi l’episodio
APRI