Viral News

Rovine di una città spagnola riemergono dopo 30 anni

Condividi condividi
Pubblicato il 25/11/2021
Di Team Digital
Rovine di una città spagnola riemergono dopo 30 anni

Dopo 30 anni riemerge dall'acqua Aceredo, piccola località posta nella provincia galiziana di Ourense.


Quello che si vede nel video è un villaggio spagnolo abbandonato 30 anni fa: si tratta delle rovine della città di Aceredo, piccola località posta nella provincia galiziana di Ourense.


Era il 1992 quando gli ultimi abitanti di questa città al confine del Portogallo, dovettero lasciare le proprie case. Il motivo era la costruzione della nuova diga di Lindoso: e così com’è successo anche in altri luoghi, anche in questo caso gli abitanti si sono visti costretti a lasciare tutto perché lì, dov’erano le loro case, la diga avrebbe avrebbe fatto sommergere ogni cosa dall’acqua.


Così, ora che sono scese le acque, ciò che la diga restituisce, è un villaggio a tratti spettrale: le mura delle case sono ancora intatte, ma la stessa cosa non si può dire dei tetti, dal momento che molti di questi sono crollati. Naturalmente, com’era del resto prevedibile, la notizia ha fatto arrivare lungo le rovine Aceredo, un folto numero di turisti e curiosi.



Immagine di copertina: fotogramma del video di Nuno Gonçalves


Condividi condividi
Eventi

Scopri tutti gli eventi

In riproduzione
IL TUO PROFILO
Canzone associata: ,
Music For You
#1 - Episodio 1
10 Giu 2020 - 12:57
-3:44
Condividi l’episodio
APRI