icona-menu MENU
icon-smartphone-2 icon-search-3 icon-user-2
SCOPRI LA COMMUNITY
Scarica subito l'app di RDS

logo-footer
Mostra la skin
Presto potrete dormire in una bolla in cima alle montagne pugliesi

Vivrete un’esperienza immersi nella natura a 1152 metri di altezza

Gli hotel bolla sono una delle ultime frontiere del campeggio moderno. Come vi avevano già detto alcune settimane fa, nel resto del mondo, ormai, sono particolarmente comuni ma stanno iniziando a diffondersi anche in Italia, soprattutto in Toscana e, a breve, anche in Puglia.

I bubble hotel rappresentano una delle soluzioni più interessanti per chi vuole fare glamping - parola che unisce glamour e camping - ovvero avere la possibilità di dormire all’aperto senza rinunciare ai confort di un hotel a cinque stelle. Nella bolla hotel si viene coccolati con trattamenti di lusso, con lenzuola pregiate, aria condizionata, connessione wi-fi e molto altro. Ma il vero plus, ovviamente, è la possibilità di addormentarsi immersi nella natura e sotto un cielo stellato.

Ora il sindaco di Biccari, Gianfilippo Mignogna, ha annunciato che entro l’estate inaugurerà una bolla hotel direttamente sul Monte Cornacchia, una delle cime più alte della Puglia. Dormirete all’altezza di 1152 metri, potendo scegliere una delle sette “bubble room” previste e posizionate nel bosco, in riva al lago o in spazi perfetti per osservare le stelle lontani da luci fastidiose.

Al momento non sono stati diffusi tutti i dettagli delle nuove strutture e forse i più esigenti, abituati agli hotel bolla a cinque stelle, dovranno adeguarsi. Il sindaco però ha garantito che le “bubble room” permetteranno un’esperienza unica a contatto con la natura, promettendo agli ospiti la dovuta privacy, oltre alla massima sicurezza. Così spiega Gianfilippo Mignogna: “I fruitori saranno dotati di una ricetrasmittente che li terrà in contatto con una sorta di custode che, a debita distanza, vigilerà tutta la zona circostante la bubble room”.

Se siete in cerca di idee per un weekend fuori porta a contatto con la natura. Oltre alle terme o ai tanti giardini da visitare in Italia, potreste provare l’esperienza della bolla hotel. Una notte sotto le stelle, quando vi ricapita?


Foto: Facebook

Pubblicato 30.04.2019

Condividi su
share-facebook-small

Scopri anche

rds_community_login

Viral News

C'è un miliardario che ha pagato i debiti universitari a 400 laureati

rds_community_login

Viral News

Non riesci a smettere di mangiare Nutella? Ecco perché...

rds_community_login

Viral News

La musica fa bene: cura esercitando un'azione sul cervello

rds_community_login

Viral News

Torna il Tamagotchi per i nostalgici degli anni '90

rds_community_login

Viral News

Il lavoro dei sogni: essere pagati per giocare a Fortnite

rds_community_login

Viral News

Il papà di Telegram: "Ecco perché WhatsApp non sarà mai sicura"

rolling
×