Viral News

Questa è Flossie, la gatta più anziana del mondo: vi raccontiamo la sua storia

Condividi condividi
Pubblicato il 25/11/2022
Di Team Digital
Questa è Flossie, la gatta più anziana del mondo: vi raccontiamo la sua storia


Si chiama Flossie e tra pochi mesi compirà 27 anni. Sembra ancora giovanissima, no? In realtà è appena stata insignita del titolo di gatta più vecchia al mondo. D’altronde, le sue 27 primavere equivalgono a 120 per un umano.


La sua lunga vita e le sue tante case: la storia di Flossie


La sua storia, poi, è davvero emozionante. Come tutte le gatte con una lunga esperienza, Flossie ha cambiato casa più volte. Dopo aver vissuto da randagia, nel 1995 era stata adottata da un dipendente dell’ospedale del Merseyside. Quando lui morì venne accudita dalla sorella e poi dal nipote. A inizio anno, però, quest’ultimo è stato costretto a trasferirsi e non poteva portarla con lui. Ha dovuto prendere una decisione difficile e l’ha lasciata alla Cats Protection, la principale organizzazione benefica per la protezione dei gatti del Regno Unito.


Dopo 26 anni felici, Flossie si è trovata per la prima volta senza una casa e senza qualcuno da coccolare. A suo modo, però, è stata fortunata. La Cats Protection è riuscita a trovare per lei una nuova proprietaria; cosa non facilissima, dal momento che, in genere, è difficile che si adottino gatti anziani, ma si prediligono i cuccioli.




Chi sono i gatti più anziani del mondo?


I volontari della Cats Protection, una volta che si sono resi conto dell’età di Flossie, hanno contattato il Guinness World Records che, dopo i dovuti accertamenti, ha potuto conferirle il titolo di gatta più anziana del mondo. Prima di lei solo un altro felino era riuscito a vivere così tanto. Si chiamava Creme Puff, era nato in Texas nel 1967 e aveva vissuto la bellezza di 38 anni. A Flossie le auguriamo di vivere ancora di più.


Foto: YouTube


Condividi condividi
Eventi

Scopri tutti gli eventi

In riproduzione
IL TUO PROFILO
Canzone associata: ,
Music For You
#1 - Episodio 1
10 Giu 2020 - 12:57
-3:44
Condividi l’episodio
APRI