Viral News

Festa della Mamma: i film e le serie TV indimenticabili con le madri più iconiche

Condividi condividi
Pubblicato il 08/05/2022
Di Team Digital
Festa della Mamma: i film e le serie TV indimenticabili con le madri più iconiche


La mamma è sempre la mamma: ognuno di noi lo sa bene e lo sanno bene anche i protagonisti di film e serie TV che ci hanno accompagnato nella nostra adolescenza e le cui figure sono bene impresse nella nostra mente. 


Alcune di queste mamme hanno lasciato letteralmente il segno nella storia dei telefilm e del cinema ed elencarle tutte sarebbe difficile: si rischia sicuramente di dimenticarne qualcuna! 


Sono tantissimi anche gli articoli in rete, di magazine o di blog dedicati all’intrattenimento, che hanno provato a stilare una lista di mamme più cool di sempre del piccolo e del grande schermo. Sblocchiamo insieme un po’ di ricordi?


Una Mamma per Amica


Non si può non partire da lei, Lorelai Victoria Gilmore, una delle protagoniste della serie televisiva “Una Mamma Per Amica”, traduzione di “Gilmore Girls” e interpretata da Lauren Graham. Potrebbe essere un po’ l’incarnazione della mamma cool anni 2000, colei che faceva compagnia a tanti millennials nei pomeriggi tra un compito a casa e l’altro. Divertente, indipendente, un po’ buffa e accogliente, con le sue citazioni pop e il suo amore per il junk food e il caffè è ancora oggi una delle mamme che tutti hanno ipotizzato di avere. 


Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Gilmore girls (@gilmoregirls)



Mrs. Doubtfire


Un classico per la famiglia, con l’indimenticabile Robin Williams nei panni di Daniel Hillard, che, dopo essere stato licenziato, viene anche “scaricato” dalla moglie Miranda, che chiede il divorzio e lo costringe a vedere i loro tre figli soltanto nei weekend. Per quanto fosse cool Mrs. Doubtfire, la simpatica signora in cui si trasforma Daniel, Miranda è riuscita a conquistare i nostri cuori grazie  alla finale comprensione nei confronti dell’ex marito.




Mamma, ho perso l’aereo


Forse il più classico dei rapporti mamma-figlio in tenera età: non c’è bisogno di descrivere la trama di un film che abbiamo visto e rivisto, ma il più banale dei litigi porta mamma Kate e tutta la famiglia McCallister a dimenticare il piccolo Kevin in mansarda. Oltre a tutti gli espedienti studiati dal piccolo Kevin per tenere al sicuro la sua casa dalle grinfie dei ladri, ricordiamo tutti l’urlo di Kate in aereo mentre realizza che Kevin non è partito con loro, oltre poi a tutta la preoccupazione che torna continuamente in scena quando i due sono lontani. 




Grey’s Anatomy


Un rapporto mamma-figlia turbolento, in un mix di devozione ed emancipazione allo stesso tempo: Grey’s Anatomy ci ha appassionati, soprattutto nelle prime stagioni, con la storia d’amore tra Meredith e Derek, ma anche per la storia della dottoressa Grey nel suo percorso di specializzazione, con la pressione di aver molto da dimostrare all’affermatissima mamma Ellis Grey. Oggi sappiamo tutti il tipo di donna che è diventata Meredith e non possiamo che ammirare tutto il percorso che l’ha portata a essere, sul piccolo schermo, un punto di riferimento per tutto lo staff del Grey-Sloan Memorial di Seattle.




The Addams Family 


Nella più stramba delle famiglie di serie tv, non si può non pensare a Morticia Addams. Mamma affettuosa, ama nutrire personalmente i piccoli pirañas e Cleopatra, la sua pianta carnivora. Oltre alla grande cura per le sue rose rosse, non manca di prestare tante attenzioni a suo marito Gomez e ai piccoli di casa, Pugsley e Mercoledì




Game of Thrones


La saga dei draghi, con la madre dei draghi. Come dono di nozze, Daenerys Targaryen riceve tre uova di drago pietrificate, che poi si schiuderanno dando vita ai primi tre esemplari di draghi: Drogon, Rhaegal e Viserion, che la regina considera suoi figli e che saranno la chiave del finale della serie. 


Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da gameofthrones (@gameofthrones)



The O.C.


Un altro telefilm che ha accompagnato l’adolescenza di molti ragazzi è The O.C.: oltre alla mamma perfetta, Kirsten Cohen, che accoglie Ryan in casa assecondando l’idea di suo marito ed è sempre attenta a suo figlio Seth, c’è anche Julie Cooper, personaggio agli opposti di Kirsten, ma comunque iconica, nonostante gli “errori” commessi nella serie.




Breaking Bad 


In un telefilm di scelte non propriamente felici, lei, Skyler White, sembra essere l’unico personaggio con un cuore, che sceglie sempre pensando ai figli. 


Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Breaking Bad (@breakingbad)



Stranger Things 


Nelle serie che più recentemente hanno appassionato il pubblico c’è sicuramente Joyce Byers, interpretata da Winona Ryder. La mamma è disposta a tutto per i suoi figli, è orgogliosa e amorevole, e affronta i mostri del sottosopra per uno dei due figli risulta essere disperso.




Immagine di copertina: Gilmore Girls, Home Alone, via Facebook


Condividi condividi
Eventi

Scopri tutti gli eventi

In riproduzione
IL TUO PROFILO
Canzone associata: ,
Music For You
#1 - Episodio 1
10 Giu 2020 - 12:57
-3:44
Condividi l’episodio
APRI