icona-menu MENU
icon-smartphone-2 icon-search-3 icon-user-2
SCOPRI LA COMMUNITY
Scarica subito l'app di RDS

logo-footer
Mostra la skin
Ecco perché certe persone restano magre mangiando tanto e senza fare sport

La recente scoperta pubblicata sulla rivista scientificia The American Journal of Clinical Nutrition

Se siete invidiosi di quelle persone che si concedono cibi ipercalorici in grandi quantità senza nemmeno ingrassare di un etto, rassegnatevi, è solo una questione di cellule.

A dirlo è un recente studio pubblicato sulla rivista The American Journal of Clinical Nutrition che si è posto l’obiettivo di trovare “il segreto” delle persone che restano magre a prescindere dalla loro alimentazione. Per farlo hanno analizzato i campioni di sangue, urine e feci di un gruppo di 30 persone il cui indice di massa corporeo (Bmi) era uguale o inferiore a 18,5.

I ricercatori hanno individuato una costante in tutti i soggetti esaminati: le loro cellule adipose. Hanno potuto concludere che nei magri tali cellule hanno un patrimonio genetico migliore che aiuta l’organismo a regolare la produzione di grasso. Inoltre i magri possono vantare cellule più piccole del 40% rispetto alle altre persone e dei mitocondri decisamente più attivi e maggiormente efficaci nel bruciare i grassi.

I “magri per natura”, quindi, devono ringraziare i propri geni, per tutti gli altri i consigli rimangono i soliti: cibi sani e tanta attività fisica.


Foto: PxHere

Pubblicato 04.09.2019

Condividi su
share-facebook-small

Scopri anche

rds_community_login

Viral News

Riprende involontariamente una meteora mentre fa kitesurf: il video

rds_community_login

Viral News

Katelyn Ohashi: l'ex super-ginnasta americana si è spogliata

rds_community_login

Viral News

Marina USA conferma: presenza aerei volanti non identificati

rds_community_login

Viral News

Un'azienda sta cercando assaggiatori di gelato e la paga non è niente male

rds_community_login

Viral News

Il bancomat impazzisce e consegna il doppio dei soldi

rds_community_login

Viral News

Chi ha superato i 40 anni non dovrebbe lavorare più di 3 giorni a settimana: ecco la ricerca

rolling
×