Viral News

Cani al mare: qualche consiglio utile

Condividi condividi
Pubblicato il 01/08/2022
Di Team Digital
Cani al mare: qualche consiglio utile


Siete pronti a partire per le vacanze con tutta la famiglia, compreso il vostro cane? Avete bisogno di qualche suggerimento su come gestirlo al meglio in spiaggia per far star bene anche lui?
Pochi consigli possono aiutarvi a non incontrare spiacevoli sorprese.


  • Innanzitutto, esattamente come facciamo per noi, preparate una borsa dedicata al vostro amico a quattro zampe che contenga ciotola, acqua dolce fresca, pomata per le zampe, sacchetti igienici, salviette, crema solare, spruzzino con acqua dolce se li avete abituati a farsi spruzzare per rinfrescarsi, tenda parasole. Pochi oggetti ma che si possono rivelare grandissimi alleati.


  • Prima di partire è meglio sottoporre il vostro cane ad una visita di controllo per verificare che stia bene e che non ci siano controindicazioni nel portarlo in viaggio e al mare.


  • Buona prassi è quella di informarsi sulle cliniche veterinarie presenti nella zona di villeggiatura, questo ci impedirà di perdere tempo prezioso in caso di emergenze. Non succederà nulla e nella maggioranza dei casi non succede, ma è una buona abitudine quella di essere preparati al peggio, perché ci si rilassa e si vive con maggiore serenità la vacanza.


  • In spiaggia controllate che il vostro amico sia sempre ben idratato, bagnatelo e mettetegli a disposizione acqua fresca frequentemente. Il colpo di calore è davvero pericoloso per loro. Soprattutto se il vostro cane non ama bagnarsi in mare, bagnatelo voi con lo spruzzino il più spesso possibile.


  • Se fido non è un provetto nuotatore, o è alla prima esperienza, è bene prendere un giubbotto salvagente per cani che possa supportarlo e farlo faticare meno, almeno nelle sue prime esperienze.


  • I polpastrelli sono molto delicati e con la sabbia che scotta possono subire ustioni esattamente come i nostri piedi. Fatevi consigliare dal vostro veterinario una pomata che possa proteggere questa parte molto delicata.


  • Attenzione all’acqua del mare. I cani tendono a berla, ma è piena di sale, quindi tossica per loro. Può farli vomitare, dare problemi gastroenterici e dissenteria. Se vedete che sta bevendo l’acqua di mare distoglietelo e offritegli l’acqua dolce che avete portato con voi.


  • Se ama fare buche sulla spiaggia controllate che non mangi la sabbia, o comunque che non se ne faccia una scorpacciata, la sabbia, se ingerita, può dare forte costipazione. Sciacquategli con una buona frequenza il muso, in modo che la sabbia non entri nella bocca.


  • II cani con la pelle rosa e il pelo raso devono essere protetti dal sole, utilizzando la crema solare con protezione alta adatta ai cani.


  • Prima di rientrare in casa o in albergo è buona norma lavare il vostro cane, eliminando tutta l’acqua salata e la sabbia, e poi asciugarlo bene per evitare arrossamenti e fastidiose dermatiti.


  • L’ultimo consiglio riguarda il gioco. Godetevi la presenza del vostro cane, giocate con lui, nuotate con lui, ma ricordate sempre di non farlo per troppo tempo. Garantitegli delle pause, ombra e acqua fresca, soprattutto se il cane non si butta in mare facilmente.


L’ultima regola è la più importante: divertitevi e condividete con il vostro amico a quattro zampe del tempo di qualità. Buona estate!



Foto: iStock


Condividi condividi
Eventi

Scopri tutti gli eventi

In riproduzione
IL TUO PROFILO
Canzone associata: ,
Music For You
#1 - Episodio 1
10 Giu 2020 - 12:57
-3:44
Condividi l’episodio
APRI