Cantanti Stranieri

Natalie Imbruglia sul palco con Olivia Rodrigo riporta la sua “Torn” in concerto

Condividi condividi
Pubblicato il 06/07/2022
Di Team Digital
Natalie Imbruglia sul palco con Olivia Rodrigo riporta la sua "Torn" in concerto


È un ottimo periodo per fare un salto nei pub inglesi: quando meno te lo aspetti, puoi ritrovarti un’esibizione a sorpresa del tuo cantante preferito! 


È successo qualche settimana fa con Chris Martin che si era fermato in un locale durante il viaggio di ritorno verso casa dal Festival di Glastonbury, improvvisando al piano “A Sky Full Of Stars” per una coppia di futuri sposi (e grandi fan dei Coldplay) presenti nel pub.


Domenica sera, invece, in quel di Manchester è stata Olivia Rodrigo a sorprendere tutti i clienti del Bunny Jackson’s Dive Bar: la cantante canadese, vincitrice di tre Grammy Awards nell’ultima edizione, è salita sul palco per cimentarsi in una cover di “Torn”, il brano del gruppo rock Ednaswap portato al successo nel 1997 da Natalie Imbruglia.



La Rodrigo si è esibita dopo la tappa del suo “SOUR Tour” all’Apollo di Manchester, presentandosi con una gonna scozzese e una maglietta oversize e assicurando tutti di essere “assolutamente sobria”.



Qualche ora dopo, la cantante di “drivers license” è stata protagonista della tappa londinese del suo tour, la penultima, e per l’occasione ha chiamato sul palco proprio la cantante australiana mandando in visibilio gli spettatori del concerto.


Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da livies hq 🦋 (@livieshq)


Non è la prima volta che Olivia Rodrigo chiama sul palco alcune colleghe per cantare le loro hit: di recente, al Festival di Glastonbury, ha cantato con Lily Allen “F**k You”, e durante il resto della leg americana del tour aveva duettato anche con Alanis Morissette e Avril Lavigne.


Immagine di copertina: LaPresse / screen video YouTube


Condividi condividi
Eventi

Scopri tutti gli eventi

In riproduzione
IL TUO PROFILO
Canzone associata: ,
Music For You
#1 - Episodio 1
10 Giu 2020 - 12:57
-3:44
Condividi l’episodio
APRI