icona-menu MENU
icon-smartphone-2 icon-search-3 icon-user-2
SCOPRI LA COMMUNITY
Scarica subito l'app di RDS

logo-footer
Mostra la skin
Britney Spears rompe il silenzio su 'Framing Britney Spears”, il discusso documentario sulla sua vita

A quasi due mesi dalla messa in onda, la cantante ha dedicato un post su Instagram al documentario del New York Times "Framing Britney Spears”

Britney Spears ha finalmente rotto il silenzio su "Framing Britney Spears", il discusso documentario realizzato New York Times dedicato alla sua intera carriera e, in particolare al rapporto con il padre. Dopo l’uscita in America a febbraio - in Italia è disponibile su Discovery+ dal primo marzo - il film ha aumentato ancora di più il dibattito sul modo in cui Jamie Spears abbia gestito il patrimonio della figlia, dando ulteriormente voce al movimento #Freebritney.

La cantante si era già riferita, seppur indirettamente, al documentario tempo fa, ora ha deciso di dedicargli un post su Instagram dove la vediamo ballare su "Crazy" degli Aerosmith.

“Sono stata osservata e giudicata per tutta la mia vita” - ha scritto Britney Spears su Instagram - “Per la mia sanità mentale ho bisogno di ballare su Steven Tyler per sentimi viva e umana. Mi sono esposta a tutti, esibendomi davanti alla gente. Ci viole molta forza per FIDARSI dell’universo e mostrare la tua vera vulnerabilità. Sono sempre stata giudicata, insultata, e messo in imbarazzo dai media. Lo sono ancora oggi. Il mondo continua a girare, la vita va avanti e noi rimaniamo persone fragili e sensibili. Non ho guardato il documentario ma, da quello che ne ho visto, mi sono messo in imbarazzo per come mi hanno messo sotto i riflettori. Ho pianto per due settimane. Mi capita di farlo ancora adesso. Faccio quello che posso. Non sono qui dimostrare di essere perfetta. La perfezione è noiosa. Sono qui per trasmettere la gentilezza”.
.
Chi si aspettava, quindi, una presa di posizione chiara a favore o contro il documentario rimarrà deluso. Quello di Britney sembra più uno sfogo dedicato al suo rapporto con la stampa e le tante persone che l’hanno giudicata e insultata senza conoscerla davvero. Molti fan non sono rimasti del tutto convinti delle sue parole. Alcuni ipotizzano addirittura che non sia stata la cantante a scriverle ma la sua social media manager Cassie Petrey.


Foto: LaPresse

Pubblicato 31.03.2021

Condividi su
share-facebook-small

Scopri anche

rds_community_login

Cantanti Stranieri

Madonna ha comprato la villa di The Weeknd a Los Angeles: ecco le immagini

rds_community_login

Cantanti Stranieri

Sting e la moglie aprono le porte della loro casa in Toscana e c'è un motivo

rds_community_login

Cantanti Stranieri

Chester Bennington: in arrivo un album con alcune tracce mai pubblicate

rds_community_login

Cantanti Stranieri

Questa versione per viola di "Bohemian Rhapsody” dei Queen vi emozionerà

rds_community_login

Cantanti Stranieri

Miley Cyrus canta We Will Rock You e Don't Stop Me Now dei Queen

rds_community_login

Cantanti Stranieri

I Led Zeppelin sono la migliore rock band della storia

rolling
×