Cantanti Stranieri

Britney Spears, l’attacco dell’ex marito: “I nostri figli non la vogliono vedere”

Condividi condividi
Pubblicato il 09/08/2022
Di Team Digital
Britney Spears, l’attacco dell’ex marito: “I nostri figli non la vogliono vedere”


Negli ultimi mesi la vita di Britney Spears è cambiata: dopo la nascita del movimento #FreeBritney e tutto l’effetto mediatico che ha portato alla fine della conservatorship lunga 13 anni, e quindi la ritrovata libertà decisionale sulla propria vita privata e professionale, la principessa del pop si sta godendo spensierata i momenti in compagnia del suo neo-marito Sam Asghari.


Ma ci sono due grandi assenti nei continui aggiornamenti che Britney dà ai suoi followers su Instagram: i suoi due figli Sean Preston e Jayden James, nati dal precedente matrimonio con l’ex ballerino Kevin Federline


Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Britney Spears (@britneyspears)


Proprio l’ex marito di Britney, in questi giorni, è tornato a parlare della madre dei suoi figli, della tutela legale e in generale della vita della sua ex moglie. 


Se subito dopo la fine della conservatorship, Kevin Federline aveva dichiarato di essere felice per Britney e che aveva fatto bene a liberarsi della tutela legale se questa aveva un effetto dannoso sulla sua vita, adesso l’ex ballerino sembrerebbe aver fatto retromarcia, lodando l’operato del suo ex suocero Jamie Spears


Kevin Federline ha dichiarato che la conservatorship “avrebbe salvato Britney” e ha aggiunto che i loro figli si vergognano della madre per le foto di nudo che lei pubblica sui social. Ecco quanto dichiarato, con la traduzione riportata dal sito Biccy.


“Non vedono la loro madre da diversi mesi ed è una loro scelta. I ragazzi hanno deciso di non vederla in questo momento. Sono passati alcuni mesi da quando l’hanno vista l’ultima volta. Hanno preso la decisione di non andare al suo matrimonio. Erano felici per lei, ma hanno preferito non esserci.

Credo che la conservatorship di suo padre l’abbia salvata. Ho visto quest’uomo a cui importava davvero, si preoccupava davvero della sua famiglia e voleva che tutto andasse bene. Quando Jamie è subentrato, le cose si sono sistemate. Le ha salvato la vita. Ai miei figli spiegavo che la loro madre aveva tanto bisogno di aiuto e che tutti la stavano proteggendo.

Per esempio le foto che mette senza vestiti. Mi sono dovuto scusare con i miei figli per le conseguenze che certi scatti potrebbero avere nelle loro vite. Cerco di spiegare loro: ‘guardate, forse è solo un altro modo in cui cerca di esprimersi vostra madre’. Ma ciò non toglie il fatto che lei continua a pubblicare quelle immagini. È dura. Non riesco a immaginare come ci si sente ad essere un adolescente che deve andare al liceo dopo tutto questo.

L’impatto di queste cose è stato pubblico e non è stato facile. Tutta questa cosa è stata difficile da guardare, difficile da vivere, difficile anche per i miei figli. È stata dura. È la cosa più impegnativa che abbia mai dovuto fare in vita mia.

E non sto parlando di lei per vendetta, ma per mostrare un lato sconosciuto di questa storia. Se ci fosse un modo, in qualsiasi modo, per far aprire gli occhi a Britney, lo farei, ma non l’ho ancora trovato. Se l’avessi trovato sarei al telefono per dirglielo.

Se negli ultimi anni i rapporti Britney e figli si sono deteriorati? Non ho alcun desiderio di mettere in imbarazzo la mia ex moglie, però ero sempre più a disagio con le cose che i miei ragazzi mi confidavano dopo che tornavano da casa di Britney. Però adesso non voglio scendere nei dettagli”.



La replica di Britney Spears e di Sam Asghari


Le dichiarazioni di Kevin Federline non hanno lasciato indifferente Britney Spears e suo marito Sam Asghari: la popstar si è detta molto triste per il modo in cui lui ha parlato del rapporto con i figli pubblicamente, aggiungendo che crescere degli adolescenti non è facile per nessuno e a preoccuparla è il motivo dichiarato da Kevin, ovvero che tutto è legato a Instagram.


Ma Britney sostiene che i problemi con i figli siano nati ben prima delle foto di nudo: “Ho dato tutto quello che avevo ai miei due figli. Solo una parola: doloroso”.


Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Britney Spears (@britneyspears)


Sulla questione è intervenuto poi anche Sam Asghari con un post su Instagram, non risparmiandosi verso Federline e accusandolo di approfittare del patrimonio di Britney, che versa all’ex marito un assegno di 20mila dollari al mese per crescere i loro figli:


“Per essere chiari, mia moglie non ha mai postato una foto senza vestiti in cui si vedesse tutto. Le immagini che ha messo non mostrano nulla di più di quello che può essere visto oggi nelle pubblicità di un bagnoschiuma o delle creme per il corpo. Non c’è alcuna validità riguardo alle dichiarazioni di Kevin sulle distanze prese dai ragazzi ed è irresponsabile da parte sue farle pubblicamente. I ragazzi sono molto intelligenti e fra non molto avranno 18 anni e potranno prendere le loro decisioni liberamente, magari capendo che la parte “difficile” della loro vita è avere un padre che non si è mai comportato come un modello da seguire per tutti gli ultimi 15 anni. Mia moglie smetterà di essere la gallina dalle uova d’oro di Kevin fra poco, e questo probabilmente spiega il tempismo delle sue dichiarazioni che feriscono. Non lo conosco personalmente e non ho nulla contro di lui a parte il fatto di colpevolizzare mia moglie. La sua persona si è rivelata anche nell’approvare la crudele tutela durata 13 anni e la sua lealtà nei confronti di Jamie è indice del suo sostegno alla tutela. Chiunque approvi questa cosa è nel torto o riceve qualche compenso da essa in qualche modo. Non commenterò più questa vicenda, eccetto per dire che io ho un lavoro”.



Immagine di copertina: Instagram / screen video YouTube


Condividi condividi
Eventi

Scopri tutti gli eventi

In riproduzione
IL TUO PROFILO
Canzone associata: ,
Music For You
#1 - Episodio 1
10 Giu 2020 - 12:57
-3:44
Condividi l’episodio
APRI