icona-menu MENU
icon-smartphone-2 icon-search-3 icon-user-2
SCOPRI LA COMMUNITY
Scarica subito l'app di RDS

logo-footer
Mostra la skin
Formula E: come sono andate le gare della tappa italiana

Scopri come si è svolta la tappa romana della formula E. Noi di RDS siamo stati radio ufficiale dell'evento a sostegno dell'evento ecosostenibile

La tappa italiana del Round 3 e Round 4 della formula E si è conclusa nella giornata di domenica 11 aprile, assicurando un vero e proprio successo. Nonostante l'evento si sia svolto a porte chiuse il pubblico da casa ha potuto assistere a delle gare ricche di adrenalina ed emozioni irripetibili. A distinguersi sul circuito e a guadagnare il podio sono stati rispettivamente: il campione francese Jean Eric e il belga Vandoorne con la Mercedes.

Il 10 e 11 Aprile Roma è stata la location della tappa italiana del Campionato del Mondo ABB FIA Formula E. Il percorso interamente allestito nel quartiere romano dell'Eur è stata una cornice d'eccellenza per la manifestazione della corsa automobilistica.

Formula E: il Round 3 e il Round 4


Brividi veri in occasione di Gara 1 del Rome E-Prix 2021. Dopo un’intera gara testa a testa con il vincitore della prima tappa di Diryiah, Nick De Vries, e l’ex campione ABB FIA Formula E Luca Di Grassi, brasiliano di origine italiana, il due volte campione nel 2018 e nel 2019 pilota francese Jean-Eric Vergne taglia per primo il traguardo a bordo della sua DS TEECHETAH, guadagnando i 25 punti della prima tappa di Roma, fondamentali per la classifica generale. La seconda, entusiasmante tappa romana, Round 4 del Campionato del Mondo ABB FIA Formula E, si chiude con la vittoria di Stoffel Vandoorne a bordo della sua Mercedes EQ. Seguono il britannico Alex Sims sulla sua Mahindra Racing e Pascal Wehrlein della TAG Heuer Porsche. Con questo risultato, Vandoorne lancia un avvertimento ai rivali: per il titolo, c’è anche lui.

Formula E: le foto del Round 3 e Round 4


I 24 piloti si sono distinti sul circuito dell'Eur, dimostrando grande tenacia e sangue freddo in una competizione che ha scaldato il pubblico che ha assistito in tv alla gara. Ecco alcuni scatti con i quali rivivere i momenti più entusiasmanti della gara
1 / 9
2 / 9
3 / 9
4 / 9
5 / 9
6 / 9
7 / 9
8 / 9
9 / 9

RDS al fianco della mobilità sostenibile


RDS è stata lieta di essere radio ufficiale dell'evento a riprova del sostegno verso la mission della Formula E, da anni attenta a realizzare un campionato sportivo all'insegna della mobilità sostenibile. Anche la nostra radio insomma fa squadra con la Formula E, il primo sport con vetture a zero emissioni fondata fin dall'inizio per contrastare il cambiamento climatico accelerando l'adozione di veicoli elettrici. Il cambiamento climatico è solo uno degli impegni presi da RDS nel suo più grande progetto di eventi e attività finalizzati alla salvaguardia del nostro ecosistema.

Pubblicato 12.04.2021

Condividi su
share-facebook-small

Scopri anche

rds_community_login

Green

Tokyo 2020 e la sostenibilità: le uniformi dei tedofori realizzate con bottiglie di plastica riciclate

rds_community_login

Green

Nel 1972 il MIT aveva predetto il collasso della società: ecco cosa dicono i dati oggi

rds_community_login

Green

Nike lancia le sue prime Air Max vegetali realizzate con le foglie di ananas

rds_community_login

Green

L’incredibile fioritura della lavanda in Molise: ecco le foto

rds_community_login

Green

Addio alla plastica monouso: dal 3 luglio avverrà lo stop della sua produzione

rds_community_login

Green

Italian Green Road Award 2021: ecco quali sono le ciclovie più belle d’Italia

rolling
×