icona-menu MENU
icon-smartphone-2 icon-search-3 icon-user-2
SCOPRI LA COMMUNITY
Scarica subito l'app di RDS

logo-footer
Mostra la skin
Tanti auguri a “Ghost”: il film con Demi Moore e Patrick Swayze compie 30 anni

Trent'anni fa il film diretto da Jerry Zucker usciva nelle sale americane

"Ghost" compie 30 anni. Il film cult di Jerry Zucker con Demi Moore e Patrick Swayze uscì per la prima volta nelle sale cinematografiche americane il 13 luglio 1990. Costato intorno ai 22 milioni, ne incassò più di 500 diventando il film più visto di quell’anno e superando in classifica altre pellicole di successo come "Mamma, ho perso l’aereo", "Pretty Woman" e "Balla coi lupi".

Nonostante i pareri della critica non furono esaltanti, “Ghost” ricevette cinque candidature agli Oscar. Se ne aggiudicò due: uno per la miglior sceneggiatura originale, assegnato a Bruce Joel Rubin, e uno per la miglior attrice non protagonista, assegnato a Whoopi Goldberg.

Premi a parte, “Ghost” verrà ricordato come il film che ha fatto esplodere Demi Moore e Patrick Swayze, entrambi già conosciuti dal grande pubblico ma diventate poi delle star mondiali. Swayze, già famoso per “Dirty Dancing”, è diventato un vero e proprio sex symbol. In "Ghost" si è dovuto confrontare con un ruolo difficile e trasmettere il carisma del suo personaggio attraverso poche scene girate con altri attori - la più famosa di tutte è quella dove modella la creta insieme a Demi Moore - e molte altre realizzate da solo e senza la possibilità di interagire con gli altri.

Per Demi Moore il successo del film era tutt’altro che sicuro, anzi, temeva che le avrebbe rovinato la carriera. In un’intervista l’aveva definito la ricetta perfetta per ottenere “un disastro e un fallimento totale” oppure “qualcosa di davvero speciale e sorprendente”. Per fortuna si avverò la seconda ipotesi.

Pubblicato 14.07.2020

Condividi su
share-facebook-small

Scopri anche

rds_community_login

Cinema

È ufficiale: Jennifer Grey sarà presente nel sequel di “Dirty Dancing”

rds_community_login

Film

Il film Pixar del 2021 sarà ambientato in Italia, un grande omaggio al bel paese

rds_community_login

Cinema

John Travolta: il messaggio dopo la morte della moglie segna il distacco da Scientology?

rds_community_login

Cinema

Auguri a “Pretty Woman”: il film con Julia Roberts arrivava nelle sale italiane 30 anni fa

rds_community_login

Cinema

Jim Carrey in “The Mask” non ha mai detto “Spumeggiante”: ecco cosa dice realmente

rds_community_login

Cinema

A Parigi si inaugura il primo cinema galleggiante che rispetta il distanziamento sociale

rolling
×