icona-menu MENU
icon-smartphone-2 icon-search-3 icon-user-2
SCOPRI LA COMMUNITY
Scarica subito l'app di RDS

logo-footer
Mostra la skin

I diari e le lettere ci raccontano un Severus Piton insoddisfatto e insicuro

Il compianto Alan Rickman, il Severus Piton di Harry Potter, era insoddisfatto per le scelte del regista nel Principe Mezzosangue.
Le sue confessioni sono emerse dai diari e dalle lettere che l'attore, scomparso nel 2016, aggiornava giorno dopo giorno, durante le riprese di Harry Potter.

L'archivio


L'archivio è stato messo in vendita in occasione della ABA Rare Book Fair di Londra per un valore di quasi un milione di sterline. Emergono pensieri e malumori perché, a suo avviso, il regista dava poca attenzione al personaggio di Piton, in un momento preciso della storia, quello dell'assassinio di Silente.
Nell'archivio anche tante corrispondenze con personalità come il Principe di Galles, l’ex presidente Bill Clinton, l’ex primo ministro britannico Tony Blair e la scrittrice J.K. Rowling.
Tra le cartoline e le lettere dei personaggi, anche la corrispondenza con i fan. Ecco una cartolina spedita da un fan di dodici anni ad Alan Rickman:


Foto: Twitter

Pubblicato 30.05.2018

Condividi su
share-facebook-small

Scopri anche

rds_community_login

Cinema

Joaquin Phoenix: prime foto dal set di Joker

rds_community_login

Cinema

Titanic: per i 20 anni, il film torna al cinema ad ottobre

rds_community_login

Cinema

Lady Gaga si commuove per il suo film dopo un complimento inaspettato

rds_community_login

Cinema

Ken il Guerriero festeggia 35 anni: il suo film arriva al cinema

rds_community_login

Cinema

Mrs Doubtfire: il ritorno della tata ma in una nuova veste

rds_community_login

Cinema

Mamma Mia! Ci risiamo

rolling
×