icona-menu MENU
icon-smartphone-2 icon-search-3 icon-user-2
SCOPRI LA COMMUNITY
Scarica subito l'app di RDS

logo-footer
Mostra la skin
Ecco Bao, il corto della Pixar che ha vinto l’Oscar

Il nuovo corto di animazione racconta la storia di una donna cinese emigrata che soffre la lontananza dal figlio

Durante la cerimonia degli Oscar 2019 è stato anche assegnato il premio al “Miglior cortometraggio di animazione”. La statuetta è stata assegnata a Bao il corto ideato da Domee Shi.

Come vi avevamo già raccontato ai tempi della sua uscita, Bao è un corto realizzato dalla Pixar che racconta i rapporti familiari. Protagonisti della piccola clip, una piccola famiglia cinese emigrata in Canada. Al centro della vicenda una donna, una madre che resta senza il figlio.

Dopo pochi minuti è un raviolo realizzato ad arte in cucina ad assumere le forme di un bambino. In una versione del tutto personale del Pinocchio di Collodi, un elemento privo di vita assume le sembianze di un essere vivente. Il piccolo raviolo, grazie alle cure materne, attraverserà le varie fasi di crescita, fino a diventare adulto. Una volta raggiunta la maggiore età, il raviolo, ormai grande decide di abbandonare il nido materno. Ma sarà il finale a stravolgere i piani e a scaldare il cuore.



Foto: Youtube

Pubblicato 25.02.2019

Condividi su
share-facebook-small

Scopri anche

rds_community_login

Cinema

In arrivo il remake di Lilli e il Vagabondo (con una censura)

rds_community_login

Cinema

"Maleficent: Signora del Male", Angelina Jolie è di nuovo Malefica

rds_community_login

Cinema

Festival di Cannes: al via con Jarmusch e poi Bellocchio, Almodovar, Tarantino

rds_community_login

Cinema

Aladdin

rds_community_login

Cinema

A Los Angeles la premiere di "Tolkien", film sull'autore del Signore degli Anelli

rds_community_login

Cinema

The Avengers supera Titanic e James Cameron gli rende omaggio così

rolling
×