icona-menu MENU
icon-smartphone-2 icon-search-3 icon-user-2
SCOPRI LA COMMUNITY
Scarica subito l'app di RDS

logo-footer
Mostra la skin
Moby si scusa con Natalie Portman per aver parlato di un presunto flirt con lei

Dopo alcuni post su Instagram, il musicista ha deciso di fare un passo indietro e chiedere ufficialmente scusa all’attrice

Moby si è ufficialmente scusato con Natalie Portman per aver parlato di una presunta relazione con l’attrice nella sua autobiografia, “Then It Fell Apart", pubblicata a inizio mese.

Appena uscito il libro, Natalie Portman aveva smentito ogni possibile legame con il musicista, dicendo che si trattava di un’invenzione scritta apposta per vendere più copie. La star ha anche aggiunto che l’unico suo ricordo risaliva a quando, a 18 anni, aveva frequentato Moby in amicizia alcune volte, per poi decidere di non vederlo più in quanto i suoi comportamenti non le sembravano così appropriati.
Visualizza questo post su Instagram

As some time has passed I've realized that many of the criticisms leveled at me regarding my inclusion of Natalie in Then It Fell Apart are very valid. I also fully recognize that it was truly inconsiderate of me to not let her know about her inclusion in the book beforehand, and equally inconsiderate for me to not fully respect her reaction. I have a lot of admiration for Natalie, for her intelligence, creativity, and animal rights activism, and I hate that I might have caused her and her family distress. I tried to treat everyone I included in Then It Fell Apart with dignity and respect, but nonetheless it was truly inconsiderate for me to not let them know before the book was released. So for that I apologize, to Natalie, as well as the other people I wrote about in Then It Fell Apart without telling them beforehand. Also I accept that given the dynamic of our almost 14 year age difference I absolutely should've acted more responsibly and respectfully when Natalie and I first met almost 20 years ago. Moby

Un post condiviso da moby xⓋx (@moby) in data:


In seguito Moby aveva pubblicato un post dove ribadiva duramente la sua posizione ma, poi, ha deciso di sostituirlo con un altro in cui il tono era del tutto diverso. Si è scusato con Natalie, ammettendo di aver sbagliato a non farle sapere che era stata inclusa nel libro e di non aver rispettato la sua reazione.

“Ho molta ammirazione per Natalie, per la sua intelligenza, creatività e attivismo per i diritti degli animali” - ha scritto Moby - “Odio il fatto di aver causato fastidio a lei e alla sua famiglia”.
Foto: Instagram, Instagram

Pubblicato 27.05.2019

Condividi su
share-facebook-small

Scopri anche

rds_community_login

Celebrities

Lady Amelia Windsor, nipote della Regina, è la nuova ribelle di Buckingham Palace

rds_community_login

Celebrities

Melita Toniolo svela il segreto delle sue curve perfette

rds_community_login

Celebrities

Il figlio di Rocco Siffredi debutta come modello

rds_community_login

Celebrities

The Royal Family: anche Carlo e Camilla cercano un social media manager

rds_community_login

Celebrities

Courteney Cox: la figlia indossa il suo abito di vent’anni fa

rds_community_login

Celebrities

Alba Parietti splendida 57enne su Instagram: è lei miss bikini

rolling
×