Gossip&Celebrities

Margot Robbie in lacrime per Cara Delevingne? Ecco come sono andate davvero le cose

Condividi condividi
Pubblicato il 16/11/2022
Di Team Digital
Margot Robbie in lacrime per Cara Delevingne? Ecco come sono andate davvero le cose


Non sempre le cose sono come sembrano. Se poi ci si basa sulle riviste di gossip, il rischio di incappare in fake news aumenta drasticamente. La preoccupazione per lei, però, era evidente. 


Le condizioni di salute di Margot Robbie hanno preoccupato molto i fan


Quando, a inizio settembre,  Cara Delevingne era stata filmata  all’aeroporto di Van Nuys, a Los Angeles, i fan si erano molto allarmati. L’attrice era scalza, confusa, stanca. Sembrava che non si lavasse da giorni. Doveva imbarcarsi sull’aereo privato di Jay-Z ma, una quarantina di minuti dopo essere salita, era stata invitata a scendere.


La preoccupazione era aumentata dopo le foto pubblicate da TMZ che ritraevano Margot Robbie mentre usciva dalla casa di Cara Delevingne in lacrime. L’attrice aveva in mano un sacchetto trasparente e in tanti avevano ipotizzato che contenesse dei medicinali per la collega.


Margot Robbie spiega come sono andate davvero le cose


Intervistata da Vanity Fair Margot Robbie ha spiegato che, in quell’occasione, non stava piangendo. Aveva qualcosa in un occhio, probabilmente un capello. Con una mano teneva il caffè mentre con l’altra cercava di recuperare la mascherina. Era in affanno ma non certo per la situazione della collega. Cara stava bene, la sera stessa l’ha detto anche a sua madre Sarie Kessler che, dopo aver visto le foto, si era molto preoccupata.


Ha anche smentito, infine, il fatto che quella fosse la vera casa di Cara Delevingne come tutti hanno scritto. Così ha concluso: “Era un Airbnb che avevo affittato per cinque giorni”.


Foto: LaPresse


Condividi condividi
Eventi

Scopri tutti gli eventi

In riproduzione
IL TUO PROFILO
Canzone associata: ,
Music For You
#1 - Episodio 1
10 Giu 2020 - 12:57
-3:44
Condividi l’episodio
APRI