icona-menu MENU
icon-smartphone-2 icon-search-3 icon-user-2
SCOPRI LA COMMUNITY
Scarica subito l'app di RDS

logo-footer
Mostra la skin
Johnny Depp ha perso la causa mossa contro il 'Sun'

Concluso il processo per la causa di diffamazione intentato contro il tabloid britannico dall'attore 57enne

L'esito riguardo la denuncia che Johnny Depp ha mosso contro il Sun è stato decretato. La giustizia britannica ha dato torto al divo di Hollywood non accogliendo la sua richiesta presentata per difendere la propria immagine da quella frase scritta sul noto tabloid che lo descriveva "picchiatore coniugale" nel 2018.


Il verdetto respinge la denuncia di Johnny Depp, arrivata in seguito al disastroso percorso di separazione che l'attore e l'ex moglie Amber Heard hanno intrapreso dopo di matrimonio. La burrascosa fine della loro storia d'amore è stata ricca di colpi di scena, accuse reciproche e pesanti diffamazioni.


Il giudice Andrew Nicol, dell'Alta Corte di Londra, ha così ufficialmente respinto la denuncia presentata dall'attore contro la frase shock pubblicata dal tabloid. Il tutto è avvenuto dopo una lunga udienze tenuta anche sotto l'occhio dei media, protratta per tre mesi fra testimonianze e imbarazzanti ammissioni su abuso di alcol e droghe.



Foto: Flickr

Pubblicato 02.11.2020

Condividi su
share-facebook-small

Scopri anche

rds_community_login

Influencer

Paola Turani conquista i follower con un elegante tubino nero

rds_community_login

Gossip&Celebrities

Tina Cipollari è tornata single: “tra me è Vincenzo è finita”

rds_community_login

Gossip&Celebrities

Chris Evans come Baby Yoda: i confronti su Twitter sono adorabili

rds_community_login

Influencer

Valentina Vignali in intimo rosso sorprende i follower

rds_community_login

Gossip&Celebrities

David Beckham apparirà in due videogame di Fifa21

rds_community_login

Gossip&Celebrities

John Travolta e il primo compleanno del figlio Benjamin senza la mamma: i post sono commoventi

rolling
×