Gossip&Celebrities

La guerra continua: la risposta al vetriolo di Ilary Blasi sulle richieste degli alimenti

Condividi condividi
Pubblicato il 03/10/2022
Di Team Digital
La guerra continua: la risposta al vetriolo di Ilary Blasi sulle richieste degli alimenti


Il gioco delle parti nella guerra tra Francesco Totti e Ilary Blasi sembra ormai chiaro. Lui ha scelto una strategia aggressiva, più che in linea con i metodi del suo avvocato Annamaria Bernardini de Pace, lei ha preferito il silenzio, dando il compito ai suoi legali di intervenire quando i toni diventavano esagerati e denunciando chi l’aveva sparata grossa.


Ora i suoi avvocati sono tornati all’attacco dopo che sono state diffuse alcune indiscrezioni sugli alimenti richiesti. Secondo quanto riportato dal Corriere, la showgirl avrebbe chiesto al suo ex marito 37.500 euro al mese, 20.000 per sé e 17.500 per i tre figli. Niente di più falso. Così hanno spiegato gli avvocati:


“Sono state diffuse una serie di notizie false. In particolare la signora Ilary Blasi non  ha mai chiesto nessun assegno di mantenimento per sé: né di 20mila euro né di 10mila euro né di 1 euro. Questa notizia fa parte ancora una volta di una precisa strategia extraprocessuale per tentare di far passare la signora Blasi per quello che non è”.


Ilary Blasi non solo ha rispedito al mittente l’accusa di essere una donna avida che avrebbe fatto di tutto per spremere l’ex marito fino all’ultimo euro, ha anche sottolineato che dietro alle fake news che sono uscite sul suo conto ci sia proprio Francesco Totti. È una presa di posizione forte, che aumenta la tensione e, di conseguenza, anche la pressione della stampa su questo divorzio. Il clima, che già non era certo disteso, ora diventerà ancora più pesante.


Foto: LaPressse


Condividi condividi
Eventi

Scopri tutti gli eventi

In riproduzione
IL TUO PROFILO
Canzone associata: ,
Music For You
#1 - Episodio 1
10 Giu 2020 - 12:57
-3:44
Condividi l’episodio
APRI