Attualità

Se abbandoni rifiuti in città ti viene sequestrata l’auto: il provvedimento a Marsala

Condividi condividi
Pubblicato il 26/09/2022
Di Team Digital
Se abbandoni rifiuti in città ti viene sequestrata l’auto: il provvedimento a Marsala


Un duro provvedimento verso gli incivili: a Marsala il sindaco e tutta la giunta comunale ha deciso di intervenire contro tutti i cittadini che abbandonano rifiuti in giro per la città lanciando sacchetti di spazzatura dal finestrino o lasciandoli a bordo strada. 


Il provvedimento prevede il sequestro cautelativo da parte della polizia municipale dell’automobile o comunque di qualsiasi mezzo utilizzato per abbandonare i rifiuti. Questo non verrà riconsegnato fino all’avvenuto pagamento di una multa.


Massimo Grillo, sindaco di Marsala, ha dichiarato: “La giunta ha approvato un provvedimento molto duro e rigoroso contro chi si ostina a sporcare la città. Abbiamo detto basta, non possiamo più tollerare l’azione incivile di coloro che rovinano il decoro delle nostre strade. Eseguire un sequestro in senso stretto non è possibile in assenza di un’apposita legge nazionale, tuttavia, ho deciso di mettere in cantiere una modalità che consenta di essere più incisivi per giungere a un risultato simile.”



Il provvedimento arriva dopo un tentativo del comune di bonificare tutte le microdiscariche createsi nell’area – circa una cinquantina al giorno – e di sorvegliare alcune zone attraverso sessanta telecamere posizionate in zone strategiche.


Tale azione del sindaco non resterà circoscritta al suo comune: È mia intenzione adoperarmi per far giungere in Parlamento un progetto di legge che istituisca e disciplini adeguatamente un vero e proprio sequestro amministrativo del mezzo a carico di chi abbandona i rifiuti, che potrà divenire confisca nei casi più gravi e, comunque, in caso di reiterazione della condotta. I marsalesi devono poter vivere in una città pulita. Nell’auspicio di un inasprimento legislativo delle sanzioni, ci adopereremo affinché il prossimo Parlamento approvi finalmente una norma che contrasti seriamente questo fenomeno.”


Immagine di copertina: iStock 


Condividi condividi
Eventi

Scopri tutti gli eventi

In riproduzione
IL TUO PROFILO
Canzone associata: ,
Music For You
#1 - Episodio 1
10 Giu 2020 - 12:57
-3:44
Condividi l’episodio
APRI