Attualità

Il caffè espresso italiano candidato come patrimonio dell’Unesco

Condividi condividi
Pubblicato il 21/01/2022
Di Team Digital
Il caffè espresso italiano candidato come patrimonio dell’Unesco


“In Italia il caffè è molto di più di una semplice bevanda: è un vero e proprio rito, è parte integrante della nostra identità nazionale ed è espressione della nostra socialità che ci contraddistingue nel mondo”.


Gian Marco Centinaio, sottosegretario alle Politiche agricole alimentari e forestali, ha annunciato con queste parole l’approvazione all’unanimità della candidatura a patrimonio immateriale dell’Umanità dell’Unesco del caffè espresso italiano, “tra cultura, rito, socialità e letteratura nelle comunità emblematiche da Venezia a Napoli”.


La candidatura sarà trasmessa alla Commissione nazionale italiana per l’Unesco: se verrà approvata anche in questo caso, sarà trasmessa entro il 31 marzo a Parigi


“Una candidatura tanto più importante in un momento storico in cui le restrizioni dovute alla pandemia hanno penalizzato i rapporti sociali, molti dei quali avevano come cornice il bancone o il salotto all’aperto di un bar davanti a un buon caffè italiano”, ha concluso Centinaio. 


Immagine di copertina: ecrier, via iStock


Condividi condividi
Eventi

Scopri tutti gli eventi

In riproduzione
IL TUO PROFILO
Canzone associata: ,
Music For You
#1 - Episodio 1
10 Giu 2020 - 12:57
-3:44
Condividi l’episodio
APRI