Attualità

Ecco i negozi dove non servirà il green pass: le nuove regole dal primo febbraio

Condividi condividi
Pubblicato il 18/01/2022
Di Team Digital
Ecco i negozi dove non servirà il green pass: le nuove regole


Dopo una lunga trattativa tra il ministro della Pubblica amministrazione Renato Brunetta e quello dello Sviluppo economico Giancarlo Giorgetti, è pronta una lista di tutte le attività commerciali dove non sarà richiesto il Green pass a partire dal primo febbraio. Come spiega il Corriere, alcuni dettagli potranno ancora essere cambiati ma la linea è stata decisa e sarà firmata dal Premier Draghi tra oggi e domani.


Per entrare in buona parte dei negozi è necessario il green pass base, ovvero quello ottenuto con un tampone antigenico negativo (la cui validità è di 48 ore) oppure molecolare (72 ore). Ci sarà una deroga per chi vende generi alimentari, sia negozi al dettaglio che supermercati, e per i mercati all’aperto.


Non serve la certificazione nelle farmarcie, nella parafarmacie e nei centri ottici. Rimane confermata quella base per i negozi di cosmetici. Non servirà anche per le edicole all’aperto, mentre invece verrà richiesta per quelle al chiuso, per le librerie e per i tabaccai. Tra gli esercizi commerciali esenti anche i distributori di carburante e i negozi che vendono combustibili per la casa e prodotti per stufe e camini.


Roberto Speranza, infine, incontrerà i governatori delle regioni per valutare un possibile alleggerimento di alcune regole. Il ministro della Salute ha ribadito che bisogna procedere “con la massima prudenza” ma si è detto disponibile al rivedere i sistema dei colori attualmente in vigore.


Foto: LaPresse


Condividi condividi
Eventi

Scopri tutti gli eventi

In riproduzione
IL TUO PROFILO
Canzone associata: ,
Music For You
#1 - Episodio 1
10 Giu 2020 - 12:57
-3:44
Condividi l’episodio
APRI