icona-menu MENU
icon-smartphone-2 icon-search-3 icon-user-2
SCOPRI LA COMMUNITY
Scarica subito l'app di RDS

logo-footer
Mostra la skin
Da oggi è possibile richiedere il bonus baby sitter: ecco come fare

È possibile richiedere il bonus per le baby sitter e i centri estivi

Ieri il ministro dell'economia Roberto Gualtieri ha annunciato che il Decreto Rilancio è stato ufficialmente registrato. Da oggi si può, quindi, fare richiesta degli aiuti previsti per la famiglie. Come sapete, il cosiddetto “bonus baby sitter” è passato da 600 ad un massimo di 1200 euro per famiglia, mentre per il personale sanitario la cifra è passata da 1.000 a 2.000 euro. Il bonus può essere utilizzato per acquistare servizi di baby sitting, ma anche per i centri estivi.

Il bonus è destinato a tutti i genitori i cui figli non hanno ancora compiuto 12 anni dalla data del 5 marzo. I requisiti per ottenerlo sono i seguenti: il genitore beneficiario dell’agevolazione deve convivere con il minore; nessuno dei genitori deve beneficiare di strumenti di sostegno al reddito; nel nucleo familiare non deve esserci altro genitore disoccupato o non lavoratore; il richiedente non deve usufruire del congedo parentale.

È possibile fare la domanda direttamente sul sito dell’INPS, oppure rivolgendosi Contact Center Inps contattando il numero da rete fissa 803.164 o, da rete mobile, 06 164.164, oppure rivolgendosi ai servizi gratuiti offerti dai patronati.


Foto di archivio, via Schriever.af.mil

Pubblicato 20.05.2020

Condividi su
share-facebook-small

Scopri anche

rds_community_login

Attualità

Nuovo Dpcm: ecco quando è consentito lo spostamento verso le seconde case

rds_community_login

Attualità

Gucci sceglie Doraemon per realizzare un'inedita collezione

rds_community_login

Attualità

Arriva il bonus per i figli studenti: chi può richiederlo e come ottenerlo

rds_community_login

Attualità

La vitamina D contro il Covid: ecco il risultato dello studio dell'Università di Padova

rds_community_login

Attualità

L’immunità nei guariti dal Covid dura almeno sei mesi, il nuovo lo studio della rivista Nature

rds_community_login

Attualità

Covid: gli effetti della nuova variante brasiliana sugli anticorpi e sui vaccini

rolling
×