Attualità

Bonus maternità dai Comuni: fino a 350 euro in supporto alle neomamme

Condividi condividi
Pubblicato il 23/06/2022
Di Team Digital
Bonus maternità dai Comuni: fino a 350 euro in supporto alle neomamme


L’Inps ha annunciato un nuovo sostegno alle neomamme per questo 2022; è il bonus maternità che verrà erogato dai Comuni e potrà arrivare fino a 350 euro.


Chi può richiedere il bonus


  1. È un bonus previsto per le neomamme che hanno avuto un figlio o figlia, oppure che hanno adottato un bimbo o una bimba o sono in affidamento preadottivo.
  2. Può essere richiesto da cittadine italiane e non, in possesso però del permesso di soggiorno.
  3. Chi richiede il bonus NON deve percepire alcuna copertura previdenziale, oppure devono averla entro un importo stabilito.
  4. Le richiedenti NON devono beneficiari di altri assegni di maternità.
  5. L’ISEE non deve superare i 17.747,48 euro.


 L’importo previsto dal bonus


L’importo è variabile e dipende dal calcolo che verrà fatto sul’ISEE; sostanzialmente la fascia varia da 348 euro a 354 euro.


Come richiedere il bonus: i documenti essenziali


La domanda deve essere fatta nel proprio Comune di residenza entro e non oltre i 6 mesi dalla nascita del figlio/a o dall’inizio dell’adozione o dell’affido.


In Comune le neomamme dovranno presentare:


  1. Il proprio documento di identità
  2. Il codice fiscale
  3. Il permesso di soggiorno se necessario
  4. Un autocertificazione in cui si dichiara di essere in possesso dei requisiti richiesti
  5. Infine l’attestazione ISEE 2022


Per maggiori informazioni si consiglia di consultare il sito dell’Inps.


Foto: LaPresse.


Condividi condividi
Eventi

Scopri tutti gli eventi

In riproduzione
IL TUO PROFILO
Canzone associata: ,
Music For You
#1 - Episodio 1
10 Giu 2020 - 12:57
-3:44
Condividi l’episodio
APRI