icona-menu MENU
icon-smartphone-2 icon-search-3 icon-user-2
SCOPRI LA COMMUNITY
Scarica subito l'app di RDS

logo-footer
Mostra la skin
Autostrade, al via il cashback del pedaggio: ecco in quali casi si ottiene

Tramite un’applicazione si potrà fare richiesta di rimborso per ritardi nel viaggio in autostrada.

Prende il via da oggi, 15 settembre 2021, il servizio di cashback del pedaggio autostradale che permetterà ai viaggiatori di richiedere un rimborso sul prezzo del pedaggio per il tempo trascorso in coda a causa di lavori sulla tratta autostradale percorsa.

Dopo quasi un anno dal suo annuncio e mesi di sperimentazione, Autostrade per l’Italia ha dato il via al servizio di cashback, ovvero un rimborso che va dal 25% al 100% in base ai ritardi causati dai cantieri rispetto a tempi di percorrenza normali.

Per ottenerlo non è necessario essere possessori di Telepass, ma basta scaricare l’app ufficiale “Free to X Cashback”: tramite smartphone, gli automobilisti di auto, furgoni, camion, moto e altri mezzi di trasporto potranno segnalare ritardi sulla tratta percorsa a causa di lavori di manutenzione o altri disagi che causano code o rallentamenti, aumentando i tempi di percorrenza.


L’applicazione, tuttavia, valuterà le richieste giunte per ritardi significativi che vanno oltre i tempi medi di percorrenza della determinata tratta in questione, monitorando le condizioni di traffico in autostrada e verificando quindi che la richiesta di rimborso sia giustificata.

Il tempo standard è calcolato sulla velocità di 100km/h per i veicoli leggeri e 70 km/h per quelli pesanti e dal calcolo del ritardo restano esclusi problemi estranei ai cantieri: traffico intenso, meteo, incidenti o blocchi a causa di manifestazioni non saranno una giustificante per la richiesta del cashback, così come - ovviamente - le soste prolungate in autogrill.

Il funzionamento dell’app è simile a quello del Cashback di Stato: i ritardi finiranno in un borsellino elettronico che maturerà a seconda delle richieste accettate e i pagamenti avranno inizio a partire da gennaio 2022.

Foto: LaPresse

Pubblicato 15.09.2021

Condividi su
share-facebook-small

Scopri anche

rds_community_login

Attualità

Green pass obbligatorio per tutti i lavoratori: le regole e le sanzioni previste dal nuovo decreto

rds_community_login

Attualità

Sharon Stone torna a parlare del nipotino: “La sua morte ha salvato la vita a tre persone”

rds_community_login

Attualità

Standing ovation per Bebe Vio al Parlamento Europeo: “Esempio ispiratore”

rds_community_login

Attualità

Green pass obbligatorio per tutti i lavoratori: le regole del nuovo decreto

rds_community_login

Attualità

Green pass obbligatorio: ecco a quali categorie verrà richiesto da ottobre

rds_community_login

Attualità

Dad, quarantena e tamponi salivari: tutte le regole per il nuovo anno scolastico

rolling
×