icona-menu MENU
icon-smartphone-2 icon-search-3 icon-user-2
SCOPRI LA COMMUNITY
Scarica subito l'app di RDS

logo-footer
Mostra la skin
Pizza fave e pecorino - Alessandro Borghese Kitchen Sound Pizza

Codice da incorporare

Diciannovesima Puntata - Kitchen Sound Kids - Pizza fave e pecorino

Pizza fave e pecorino


Con Simone Lombardi

Costo: basso
Tempo: 15 minuti
Difficoltà: bassa

Ingredienti:
Per la pizza:
1kg farina (tipo 1)
560 g acqua
40 g acqua aggiunta
10 g lievito
25 g sale
40 g olio evo
10 g malto d’orzo
 
Per la farcitura:
Fave
Pecorino
Olio extra vergine d’oliva
Nero di seppia
Vino bianco
Scalogno
 
Preparazione:
Incominciate preparando l’impasto. Prendete la planetaria e nel contenitore mettete per prima cosa la farina, a seguire il lievito il malto e l’acqua; azionate la planetaria ad una velocità bassa per i primi minuti. Dopo pochi minuti aggiungete altri 40 g di acqua per idratare l’impasto; a questo punto aggiungete l’olio extra vergine d’oliva a filo poco alla volta. È arrivato il momento di aggiungere il sale: secondo questa ricetta il sale va aggiunto circa a metà lavorazione e aggiungete altra acqua. A questo punto l’impasto è pronto, è il momento di riporlo in una ciotola e lasciarlo riposare coperto da una pellicola per 2/3 ore. L’impasto è pronto iniziate a preparare gli ingredienti.
Come primo ingrediente iniziate a preparare le fave: prendete lo scalogno e pulitelo, dopo di che tagliatelo finemente e mettetelo in una padella anti aderente a fuoco lento con dell’olio extra vergine d’oliva. Una volta saltato lo scalogno aggiungete le fave e un pizzico di sale; una volta scottate le fave aggiungete un goccio di vino bianco. Le fave sono pronte, mettetele in una ciotola. Il prossimo ingrediente è l’olio al nero di seppia. Prendete l’olio extra vergine d’oliva e mettetelo in un contenitore assieme al nero di seppia ed emulsionate il tutto facendovi aiutare da un frullatore ad immersione.
Dopo aver fatto riposare l’impasto è arrivato il momento di stenderlo; aggiungete le fave e infornate in un forno comune a 220° per circa 10 minuti, mentre 55 secondi a 450° in un forno professionale. Una volta trascorso il tempo necessario togliete la pizza dal forno e tagliatela a spicchi. Guarnite ogni spicchio con olio al nero di seppia e del pecorino grattuggiato. La pizza è pronta
Kitchen sound

Pubblicato 12.07.2018

Condividi su
share-facebook-small

Scopri anche

rds_community_login

Alessandro Borghese Kitchen Sound

Gelato burro e alici con tartare di carne marinata - Alessandro Borghese Kitchen Sound Ice Cream

rds_community_login

Alessandro Borghese Kitchen Sound

Crema di acciughe e fior di latte - Alessandro Borghese Kitchen Sound Pizza

rds_community_login

Alessandro Borghese Kitchen Sound

Pizza lardo e basilico - Alessandro Borghese Kitchen Sound Pizza

rds_community_login

Alessandro Borghese Kitchen Sound

Pizza al pesto - Alessandro Borghese Kitchen Sound Pizza

rds_community_login

Alessandro Borghese Kitchen Sound

Datterino Arrosto - Alessandro Borghese Kitchen Sound Pizza

rds_community_login

Alessandro Borghese Kitchen Sound

Pizza senza glutine - Alessandro Borghese Kitchen Sound Pizza

rolling
×
Home Frequenze Palinsesto Conduttori Che canzone era Classifiche Podcast Tutti Pazzi per RDS Playlist L'Oroscopo di Branko Magazine RDS Play on Tour Winter Alessandro Borghese Kitchen Sound Iginio Massari The Sweetman Wellness con Giulia Calefato RDS Social TV La community di RDS Giochi