icona-menu MENU
icon-smartphone-2 icon-search-3 icon-user-2
SCOPRI LA COMMUNITY
Scarica subito l'app di RDS

logo-footer
Mostra la skin
Glutei sodi: l’allenamento giusto per un lato B da urlo

Codice da incorporare
I glutei sono, tra le parti del corpo, quella più difficile da mantenere in forma. Un esercizio fisico costante, tuttavia, può fare davvero miracoli: li rende tonici e li rassoda, migliorando la silhouette.
Per ottenere risultati visibili, è bene eliminare anche l’eventuale massa grassa attraverso un’alimentazione equilibrata e la pratica di una attività aerobica che velocizzi il dimagrimento lasciando al muscolo la possibilità di essere visibile.
La strategia giusta per lavorare sui glutei è di associare all’attività aerobica (la bicicletta è perfetta per rassodare questa parte del corpo) un’attività anaerobica da fare possibilmente con dei carichi. Gli esercizi migliori sono sicuramente lo squat, l’affondo e il deadlift. L’ideale sarebbe fare poche ripetizioni con un carico importante. Il mio consiglio è allenarsi tre volte a settimana cominciando con 30 minuti di esercizi per poi finire il workout con 40 minuti di cardio (bicicletta, camminata in salita o corsa).
Per chi non è allenato, però, è bene cominciare per gradi con un allenamento a corpo libero da incrementare poco alla volta.
I benefici dell’allenamento dei glutei, però, non riguardano solo l’estetica: il sedere è infatti composto da tre muscoli (il grande, il medio e il piccolo gluteo), che intervengono in molti movimenti del corpo e sono fondamentali per dare stabilità al bacino.
Se i glutei sono deboli, a risentirne sono le ginocchia e la colonna vertebrale, in particolare la zona lombare, con il rischio di fastidiosi mal di schiena.
Allora, che ne dici, ci alleniamo?
 
#Enjoyfitness
Scopri di più su Fit is Beauty.

Pubblicato 26.05.2017

Condividi su
share-facebook-small

Scopri anche

rds_community_login

Wellness con Giulia Calefato

Yoga per principianti: pancia piatta e tonica con la panca

rds_community_login

Wellness con Giulia Calefato

Yoga per principianti: sequenza detox per depurare mente e corpo

rds_community_login

Wellness con Giulia Calefato

Saluto al sole: inizia la giornata con un sorriso risvegliando i muscoli e il metabolismo

rds_community_login

Wellness con Giulia Calefato

Obiettivo: corpo snello. E’ piu’ efficace il cardio o gli esercizi di resistenza?

rds_community_login

Wellness con Giulia Calefato

Colazione: 3 errori da evitare se vuoi diventare forte e snella

rds_community_login

Wellness con Giulia Calefato

Beach fitness: alleniamoci insieme anche in vacanza! Parte 3

rolling
×