icona-menu MENU
icon-smartphone-2 icon-search-3 icon-user-2
SCOPRI LA COMMUNITY
Scarica subito l'app di RDS

logo-footer
Mostra la skin
Toblerone: il dolcetto torna come alle origini

La barretta di cioccolato tornerà alle origini. Novità nel peso e nel costo

Le buone tradizioni non muoiono mai e la stessa sorte è capitata anche al Toblerone che torna alle origini. Di recente è stata diffusa la notizia che nel Regno Unito cesserà la produzione della barra di cioccolato svizzero nel formato da 150 grammi, riducendo il peso di quello da 170 grammi. Nel 2016 era stato utilizzato l'espediente di allargare gli spazi tra le piramidi. La decisione era stata presa per contenere i costi legati all’aumento di prezzo delle materie prime: Mondelez International, la multinazionale che possiede Toblerone, aveva annunciato che sarebbe stata una misura temporanea.


La decisione causò proteste tra i consumatori, legati alla vecchia barretta. L'azienda ha però deciso di ritirare quel "modello" a favore di un'altra più grande. Il peso aumenterà del 33 per cento e il costo probabilmente del 200 per cento. La decisione non è dovute a carenza di vendita ma solo per un motivo legato alla tradizione.


Il Toblerone venne inventato a Berna, in Svizzera, dal cioccolatiere Theodor Tobler nel 1908. Il nome è l’unione del suo cognome con la parola italiana torrone: è infatti fatto con cioccolato, latte, mandorle e miele.






Fonte foto: Facebook

Pubblicato 23.07.2018

Condividi su
share-facebook-small

Scopri anche

rds_community_login

Viral News

Il semplice trucco per iPhone che ha conquistato il web

rds_community_login

Viral News

Sceglie le lontre come testimoni: la proposta di matrimonio più bizzarra di sempre

rds_community_login

Viral News

Non solo a Milano, Starbucks aprirà altri 15 negozi in Italia

rds_community_login

Viral News

Tiziano Ferro esulta: «Ho finito il primo singolo!»

rds_community_login

Viral News

Il letto che ogni famiglia numerosa dovrebbe avere

rds_community_login

Viral News

Hanno creato un “Indovina Chi?” tutto al femminile, ed è bellissimo

rolling
×