icona-menu MENU
icon-smartphone-2 icon-search-3 icon-user-2
SCOPRI LA COMMUNITY
Scarica subito l'app di RDS

logo-footer
Mostra la skin
Saldi estivi: tutte le date di inizio regione per regione

Al via ai saldi estivi: finalmente a breve in tutta Italia si potrà fare shopping a prezzi ribassati.

Con l'inizio dell'estate arriva il consueto e tanto atteso periodo di saldi. Sconti, offerte, occasioni: i ribassi estivi sono una ghiotta occasione per chiunque di rinnovare il proprio guardaroba. C'è chi azzarda con capi e outfit stravaganti che acquistati a poco prezzo possono diventare un gradito sfizio, e chi più semplicemente li attende per regalarsi qualcosa a cui già stava pensando da tempo ma che a prezzo pieno sarebbe costato troppo. E se fare shopping migliora l'umore e contribuisce a far perdere peso allora sì che questa è un'ottima occasione per non perdere i saldi.

Tutte le date dei saldi estivi 2019


Nella maggior parte delle regioni iniziano il 6 luglio, ma non per tutte. Vediamo insieme quando inizieranno quest'anno i saldi in tutta Italia e quando finiranno.


Abruzzo: 6 luglio – 3 settembre
Basilicata: 2 luglio – 2 settembre
Calabria: 6 luglio – 1 settembre
Campania: 6 luglio – 3 settembre
Emilia-Romagna: 6 luglio – 3 settembre
Friuli Venezia Giulia: 6 luglio – 30 settembre
Lazio: dal 6 luglio - 17 agosto
Liguria: 6 luglio – 19 agosto
Lombardia: 6 luglio – 3 settembre
Marche: 6 luglio – 1 settembre
Molise: 6 luglio – 3 settembre
Piemonte: dal 6 luglio per otto settimane (anche non continuative)
Puglia: 6 luglio – 15 settembre
Sardegna: 6 luglio – 3 settembre
Sicilia: 1 luglio – 15 settembre
Trentino-Alto Adige: in provincia di Trento non ci sono vincoli di date; in provincia di Bolzano ci saranno saldi tra il 6 luglio e il 17 agosto e tra il 10 agosto e il 21 settembre, a seconda dei distretti
Toscana: 6 luglio – 3 settembre
Umbria: 6 luglio – 3 settembre
Valle d'Aosta: 6 luglio – 3 settembre
Veneto: 6 luglio – 31 agosto


Parte la caccia alle offerte ed il consiglio è sempre lo stesso: per evitare fregature, diffidate da quei venditori che non riportano il prezzo originale e la percentuale di sconto. Inoltre, le merci in saldo devono essere segnalate con chiarezza e disposte in una zona specifica del negozio, proprio per non creare confusione con i "nuovi arrivi" che avranno prezzo pieno.


Foto: Pexels

Pubblicato 26.06.2019

Condividi su
share-facebook-small

Scopri anche

rds_community_login

Viral News

Come nuotare in un'ampolla: la piscina naturale sull'isola greca di Thassos

rds_community_login

Viral News

In vendita la villa da sogno di Dolce e Gabbana nell'Isola di Stromboli

rds_community_login

Viral News

Sottomarino francese scomparso: ritrovato dopo 51 anni Le Minerve

rds_community_login

Viral News

Se avete amato "La Casa di Carta" ecco altre 5 serie tv che fanno per voi

rds_community_login

Viral News

Ricostruisce l'affondamento del Titanic con i Lego: la somiglianza è incredibile

rds_community_login

Viral News

Vola con la mountain bike sopra la carovana del Tour de France: brividi!

rolling
×