icona-menu MENU
icon-smartphone-2 icon-search-3 icon-user-2
SCOPRI LA COMMUNITY
Scarica subito l'app di RDS

logo-footer
Mostra la skin
Peppa Pig censurata: cosa è successo
E' tra i cartoni animati più amati e seguiti del momento, ma la sua ironia e il suo stile non è molto gradito in alcuni paesi. Pare infatti che l'animaletto peloso che impazza in tv sia stato bannato dai social cinesi. E il motivo è ai limiti dell'inverosimile. Secondo quanto diffuso da alcune fonti di notizia straniere, Peppa Pig avrebbe atteggiamenti e farebbe dei discorsi etichettati come "sovversivi". Peppa Pig è un successo assicurato anche in Cina, dove è arrivata nel lontano 2015. Una ovazione totale tanto da generare ricavi per circa 1 miliardo di dollari, soltanto lo scorso anno. La maialina ha conquistato tutti, dai grandi ai piccini, fino a diventare un caso in tutto il Paese.
Come riportato da alcuni giornali dunque il cartone potrebbe creare qualche problema sia per quanto riguarda i personaggi che per i discorsi, tali da alimentare una sottocultura dannosa, finalizzata ad allontanarli dai valori del socialismo. Insomma, siete ancora sicuri che Peppa Pig sia solo un cartone, c'è chi lo considera qualcosa in più.
Fonte foto: Facebook

Pubblicato 02.05.2018

Condividi su
share-facebook-small

Scopri anche

rds_community_login

Viral News

Hanno creato un “Indovina Chi?” tutto al femminile, ed è bellissimo

rds_community_login

Viral News

California: un pompiere salva un gatto dall'incendio, lui non lo lascia più

rds_community_login

Viral News

La recita di Natale dei bambini parte grazie allo sguardo d'incoraggiamento della mamma

rds_community_login

Viral News

Viaggia in metro con la sua volpe, è successo a Mosca

rds_community_login

Viral News

La forza della natura: così l'onda spazza via i balconi del palazzo

rds_community_login

Viral News

Il bimbo piange per i capelli: i parrucchieri gli cantano "I due liocorni" e tutto passa

rolling
×