icona-menu MENU
icon-smartphone-2 icon-search-3 icon-user-2
SCOPRI LA COMMUNITY
Scarica subito l'app di RDS

logo-footer
Mostra la skin
Niccolò Bettarini le sue prime parole dopo l'aggressione

Niccolò Bettarini le sue prime parole dopo l'aggressione

Niccolò Bettarini è fuori pericolo e parla per la prima volta dopo la grave aggressione subita nel week end scorso. Non è passata nemmeno una settimana dall'agguato che ha coinvolto il figlio di Simona Ventura e Stefano Bettarini, davanti alla discoteca Old Fashion. Il giovane è stato colpito diverse volte da un coltello all'alba di domenica 1 luglio. I motivi dell'aggressione, potrebbero risalire ad una banale lite dovuti a vecchi rancori. Niccolò ha riportato diverse ferite ed una più grave all'arto superiore, per cui ha subito un delicato intervento.


Dal letto dell'ospedale rompe ora il silenzio, chiarendo a Tgcom24 le dinamiche avvenute quella notte davanti al noto locale milanese. Ad iniziare la rissa sarebbe stato proprio uno dei quattro ragazzi:
Mi ha dato alcuni buffetti sulla faccia cercando di provocarmi, io ho provato a respingerlo, ma mi sono trovato in mezzo a più di dieci persone e non ho capito più nulla.

L'aggressione del branco non ha risparmiato nemmeno la sua amica Zoe Esposito intervenuta in sua difesa.
Sono caduto a terra e quando Zoe è venuta a soccorrermi le è arrivato un calcio in faccia. Subito dopo sono scappati tutti.

Ma la frase deplorevole che hanno dovuto sentire è stata "Sei il figlio di Bettarini, ora ti ammazziamo". La solidarietà alla vittima e alla sua famiglia è arrivata da più fonti. Dall'amica Alba Parietti a Mara Venier che, sotterrata "l'ascia di guerra" con la collega super Simo, ha augurato di cuore una pronta guarigione.




Fonte foto: Instagram

Pubblicato 06.07.2018

Condividi su
share-facebook-small

Scopri anche

rds_community_login

Viral News

Natale creativo: gli alberi e le decorazioni più strane di sempre

rds_community_login

Viral News

Si finge della CIA per nascondere alla moglie gli altri suoi 13 figli

rds_community_login

Viral News

Questi fotografi regalano la magia del Natale ai bambini malati in ospedale

rds_community_login

Viral News

Un bracconiere in carcere sarà costretto a guardare Bambi una volta al mese

rds_community_login

Viral News

Maturità 2019: ecco cosa cambierà

rds_community_login

Viral News

Senza smartphone per un anno per ricevere 100 mila dollari: la challenge

rolling
×