icona-menu MENU
icon-smartphone-2 icon-search-3 icon-user-2
SCOPRI LA COMMUNITY
Scarica subito l'app di RDS

logo-footer
Mostra la skin
Il colossi della moda doneranno 300 milioni per ricostruire Notre Dame

Kering e Louis Vuitton doneranno 300 milioni di euro per la ricostruzione della cattedrale parigina

È partita una vera e propria gara di beneficenza nei confronti della cattedrale di Notre Dame di Parigi, quasi totalmente distrutta dall’incendio di ieri notte.

Poche ore fa è stata pubblicata la notizia che Francois-Henri Pinault ha donato 100 milioni di euro per la ricostruzione di Notre Dame. Il ceo di Kering, il gruppo che cura brand come Gucci, Saint Laurent e Balenciaga, ha dichiarato che era suo interesse “ridare vita il più presto possibile a questo gioiello del patrimonio francese”.

L’offerta di Pinault, però, non è stata l’unica. Poco dopo il suo principale competitor Bernard Arnault, proprietario del gruppo Louis Vuitton Moët Hennessy, ha deciso di donare 200 milioni. Così riporta un comunicato del gruppo LVMH: “La famiglia Arnault e il gruppo Louis Vuitton Moët Hennessy, sono solidali in questo momento di tragedia nazionale, si associano alla ricostruzione di questa straordinaria cattedrale. È il simbolo della Francia, del suo patrimonio e della sua unità".


Foto: Facebook

Pubblicato 16.04.2019

Condividi su
share-facebook-small

Scopri anche

rds_community_login

Viral News

Instagram sceglie il Pearl Farm come miglior hotel

rds_community_login

Viral News

Addormentarsi con la tv accesa fa ingrassare: lo dice la scienza

rds_community_login

Viral News

Arriva l'eclissi di luna: ecco quando e come ammirarla

rds_community_login

Viral News

Un gioiello d'Italia: è "La Grotta della Poesia" nel Salento

rds_community_login

Viral News

Il 14 luglio moriva Lady Oscar in un finale drammatico ma anche romantico

rds_community_login

Viral News

La siccità fa riemergere una civiltà antica della Mesopotamia

rolling
×