icona-menu MENU
icon-smartphone-2 icon-search-3 icon-user-2
SCOPRI LA COMMUNITY
Scarica subito l'app di RDS

logo-footer
Mostra la skin
Ecco perché in inverno ci si deve viziare di più

"Lo dice la scienza".

Giornate corte e buio presto, freddo, pioggia, grandine, tempeste e gli immancabili malanni di stagione: l'inverno mette a dura prova l'umore in generale, e ancora di più quello dei nostalgici dell'estate. Sebbene porti con sé anche un lato positivo, a detta di molti: le basse temperature sono per alcuni le più apprezzate. In inverno cresce anche la voglia di starsene al calduccio a casa al calar delle luci, guardarsi un film (qui una lista dei film in grado di fare bene al cuore) e coccolarsi tra dolci e leccornie. Non è sbagliato, anzi, è il modo giusto per affrontarlo al meglio. E la scienza lo conferma.

In inverno ci si deve viziare di più


La scienza consiglia vivamente di prendersi maggior cura del proprio benessere senza rimpianti né rimorsi e ci spiega il perché. Da quando è arrivato il freddo si ha come l'impressione di aver voglia di fare più shopping, avere nuovi vestiti, mangiare tanto cioccolato, o desiderare di avere oggetti apparentemente insensati. E' tutto normale e va assecondato. Durante la stagione invernale, infatti, abbiamo necessità di viziarci di più e di concederci qualcosa di nuovo, di bello e di piacevole. Questi vizi fungono da spinta per affrontare l'inverno attraverso dei premi, piccole consolazioni, in grado di superare il malessere legato al cambio stagionale, in attesa di rifiorire poi con la primavera.

La conferma arriva dalla scienza


In una ricerca dell'European College of Neuropsychopharmacology è emerso che i livelli di serotonina, l'ormone del buonumore, si modificano con l'arrivo dell'inverno. Con il diminuire delle ore di luce, diminuiscono anche i livelli di serotonina, appunto, a discapito del proprio umore. Ed è riconosciuto come mangiare la cioccolata, praticare dello sport, fare shopping, ascoltare musica, porti maggiore benessere proprio nei mesi più rigidi (e difficili) dell'anno.


Foto: Pexels

Pubblicato 22.11.2019

Condividi su
share-facebook-small

Scopri anche

rds_community_login

Viral News

Il lavoro dei sogni: 32.000 sterline all’anno per accudire due golden retriever

rds_community_login

Viral News

Nella Via Lattea c'è un buco nero (che non doveva esserci)

rds_community_login

Viral News

Il Black Friday è domani: i negozi online da non perdere

rds_community_login

Viral News

Dormire aiuta a risolvere i problemi: lo dice la scienza

rds_community_login

Viral News

La cagnolina con le sopracciglia ha trovato casa

rds_community_login

Viral News

È ufficiale: tornano sul mercato le Micro Machines

rolling
×