icona-menu MENU
icon-smartphone-2 icon-search-3 icon-user-2
SCOPRI LA COMMUNITY
Scarica subito l'app di RDS

logo-footer
Mostra la skin
Come salvare i bambini nella grotta? Ci sono tre possibilità
La vicenda dei dodici ragazzini intrappolati insieme al loro insegnante di calcio all’interno di una delle più grosse grotte thailandesi, Tham Luang, a causa delle piogge torrenziali, sta tenendo il mondo con il fiato sospeso. Da giorni ormai si seguono gli aggiornamenti ma soprattutto si tenta di capire quale sia la soluzione migliore per permettere ai ragazzi di uscire e salvarsi.


A quanto pare le condizioni climatiche e la difficile localizzazione della grotta in cui si trovano rendono il salvataggio qualcosa di molto problematico. Ma a quanto pare ci sarebbe tre possibilità per poterli trarre in salve e dare un lieto finale a questa triste vicenda.


Le opzioni valide suggerite sarebbero: l'immersione, la stabilizzazione dell'ambiente, scavare un passaggio. Ognuno di queste rispettivamente avrebbe dei pro e dei contro non da poco da considerare, sopratutto per la fattibilità e per preservare la salvaguardia dei protagonisti dell'amara vicenda. L'immersione potrebbe essere la più semplice se non fosse che nessuno dei ragazzi sa nuotare. Tra i problemi: c’è il rischio di ipotermia e i cunicoli sono strettissimi quindi si potrebbe estrarre solo un bambino per volta. Sebbene sia una opzione valida, in molti consigliano di evitarla e di mettere in sicurezza gli adolescenti nel luogo dove sono. Meglio stabilizzare l'ambiente dunque e rendere la loro permanenza più lieve assicurando i beni primari e necessari. Ultima è quella di scavare un passaggio, anche in questo caso le operazioni potrebbe andare per le lunghe.


Fonte foto: Facebook

Pubblicato 05.07.2018

Condividi su
share-facebook-small

Scopri anche

rds_community_login

Viral News

Amazon lancia il servizio di spesa a casa anche a Roma

rds_community_login

Viral News

Arriva lo specchio interattivo con allenatore per tenerti in forma

rds_community_login

Viral News

La bimba che a un anno nuota da sola e senza braccioli

rds_community_login

Viral News

Ha ricreato villa Wayne e la Batcaverna: tutto con i mattoncini Lego

rds_community_login

Viral News

Il primo liceo italiano che vieta gli smartphone e introduce il sacchetto speciale

rds_community_login

Viral News

Arriva l'uragano: così il reporter riesce a mettere in salvo sei cani

rolling
×