icona-menu MENU
icon-smartphone-2 icon-search-3 icon-user-2
SCOPRI LA COMMUNITY
Scarica subito l'app di RDS

logo-footer
Mostra la skin
In Umbria per chi adotta un cane il veterinario è gratis

Parte un nuovo progetto in sostegno dei cani e dei gatti abbandonati

In Umbria hanno un occhio di riguardo per i cuccioli a quattro zampe, in particolar modo per quelli abbandonati. La regione ha approvato una legge in sostegno dei cani e i gatti abbandonati al fine di favorire le adozioni nei canili e gattili.

Chiunque adotterà un cane o un gatto presso le strutture pubbliche potrà chiedere un rimborso delle spese medico-veterinarie. I padroni in situazioni di svantaggio economico o affetti da disabilità, inoltre, potranno richiedere gratuitamente anche il servizio di microchippatura e sterilizzazione.

Secondo i portavoce del progetto, la campagna dovrebbe sensibilizzare l’opinione pubblica riguardo al tema degli animali abbandonati, oltre a ridurre le spese e i costi di gestione delle strutture che accolgono i cuccioli senza una famiglia.


Foto: Pexel

Pubblicato 23.01.2019

Condividi su
share-facebook-small

Scopri anche

rds_community_login

Viral News

Estate: le mete più romantiche per le coppie

rds_community_login

Viral News

Nell'abbazia di Grimbergen, dopo oltre 220 anni i monaci tornano a produrre birra

rds_community_login

Viral News

La notte sarà più comoda: arriva il cuscino a forma di pane

rds_community_login

Viral News

Evitare lo smartphone la sera aiuta a dormire meglio

rds_community_login

Viral News

È dimostrato che mangiare insieme fa bene alla coppia

rds_community_login

Viral News

Amico immaginario: quando e perché compare

rolling
×