icona-menu MENU
icon-smartphone-2 icon-search-3 icon-user-2
SCOPRI LA COMMUNITY
Scarica subito l'app di RDS

logo-footer
Mostra la skin
Anche Pornhub combatterà l’inquinamento degli oceani

Il noto sito per adulti ha lanciato un nuovo progetto con lo scopo di ridurre la quantità di plastica nei mari

Quello dell’inquinamento dei mari è diventato un tema sempre più urgente. Sono molte le star che si impegnano per sensibilizzare l’opinione pubblica nei riguardi della riduzione del consumo di plastica e sono sempre più frequenti le iniziative per pulire le spiagge di tutto il mondo.

Ora anche Pornhub ha deciso di fare la sua parte. Il sito per adulti è famoso per adottare le trovate più ironiche per promuovere i suoi video, ma questa volta ha deciso di sfruttare l’attenzione del suo enorme bacino di utenti per una causa molto seria e importante. Ha lanciato “Dirtiest Porn Ever", un film per adulti girato su una delle spiagge più inquinate del mondo: per ogni visualizzazione fatta, PornHub farà una donazione a Ocean Polymers, che da tempo utilizza le soluzioni più avanzate per ridurre la plastica nei mari.

Così ha commentato Corey Price, vicepresidente di Pornhub: “Ad oggi possiamo trovare circa 12,7 milioni di tonnellate di plastica nelle profondità dei nostri oceani. La cosa forse ancora più scioccante è che, in soli 30 anni, gli scienziati prevedono che ci sarà più plastica che pesci. L'inquinamento degli oceani è cresciuto fino a diventare uno dei problemi globali più significativi della nostra vita e sta solo peggiorando. Ecco perché è indispensabile che si utilizzi la nostra piattaforma per sensibilizzare e ispirare il cambiamento, non solo per il momento ma per le generazioni a venire. Noi di Pornhub siamo “sporchi”, ma ciò non significa che anche le nostre spiagge debbano esserlo”.



Foto: YouTube

Pubblicato 28.08.2019

Condividi su
share-facebook-small

Scopri anche

rds_community_login

Viral News

Riprende involontariamente una meteora mentre fa kitesurf: il video

rds_community_login

Viral News

Katelyn Ohashi: l'ex super-ginnasta americana si è spogliata

rds_community_login

Viral News

Marina USA conferma: presenza aerei volanti non identificati

rds_community_login

Viral News

Un'azienda sta cercando assaggiatori di gelato e la paga non è niente male

rds_community_login

Viral News

Il bancomat impazzisce e consegna il doppio dei soldi

rds_community_login

Viral News

Chi ha superato i 40 anni non dovrebbe lavorare più di 3 giorni a settimana: ecco la ricerca

rolling
×