icona-menu MENU
icon-smartphone-2 icon-search-3 icon-user-2
SCOPRI LA COMMUNITY
Scarica subito l'app di RDS

logo-footer
Mostra la skin
A Torino vieni pagato se vai al lavoro in bici: ecco come

È Bögia, il nuovo progetto del comune per incentivare l’uso della bicicletta

Dopo Mantova e Bari, anche Torino inizierà a dare incentivi a tutti gli abitanti che preferiscono andare al lavoro in bici invece che in macchina.

Dal primo novembre partirà ufficialmente il progetto Bögia - che in piemontese significa “muoviti” - e i primi cento candidati ritenuti idonei per partecipare al progetto potranno mettersi in strada “pagato” dal comune. Come funziona? Tutti i ciclisti devono essere minuti di un dispositivo che calcola le distanze percorse, di un Gps antifrode e del Pin Bike rilasciato dal comune. Se si utilizza una bici tradizionale si riceverà ogni mese un rimborso di 25 centesimi a chilometro, per le bici elettrice invece il contributo scende 15 centesimi.

Per questa prima fase del progetto sono stati stanziati 100.000 euro e si stima che in futuro verranno coinvolte più di 300.000 persone.



Foto: Pexels

Pubblicato 25.10.2019

Condividi su
share-facebook-small

Scopri anche

rds_community_login

Viral News

In media una donna usa 13.000 parole in più al giorno rispetto ad un uomo: lo dice la scienza

rds_community_login

Viral News

L'hotel di Nutella: un sogno che diventa realtà

rds_community_login

Viral News

Giallo su Google Maps: c'è un uomo con una maschera da cavallo in giro

rds_community_login

Viral News

Ecco il treno speciale che vi porta nei mercatini di Natale in Svizzera

rds_community_login

Viral News

Msc Grandiosa: la nave dei record è anche la più green

rds_community_login

Viral News

La soluzione alle buche? Riempirle di piante e di fiori

rolling
×