Il meglio di Anna e Sergio

Disturbo da dismorfismo corporeo: che cos’è e come venirne fuori? Parla il prof. Tamburello

Condividi condividi
Pubblicato il 31/10/2022
Di Team Digital
Disturbo da dismorfismo corporeo: che cos’è e come venirne fuori? Parla il prof. Tamburello


Come ogni lunedì mattina, Anna Pettinelli e Sergio Friscia hanno affrontato un tema importante con il loro ospite d’inizio settimana, il professor Antonino Tamburello. Il nostro ospite ci ha parlato di uno dei problemi del nostro corpo e della nostra mente, che coinvolge tantissime persone: il disturbo da dismorfismo corporeo, spiegando innanzitutto di cosa si tratta. Ecco le sue parole:


“È una condizione che induce parecchia sofferenza; poi ci son tanti gradi, ci sono forme lievi che in qualche modo possiamo ospitare tutti. È un alterato rapporto tra noi e il nostro corpo, qualche parte del nostro corpo. Noi non vediamo più, nelle forme più estremi, ma anche in quelle lievi non c’è la verità di chi siamo realmente.”






Poi ha continuato approfondendo il discorso: a cosa è dovuto?


“Questa percezione è l’effetto indotto da un modo di essere insieme al corpo, un modo mio personale, che è alterato conseguentemente alla sottomissione che un essere umano può fare al mondo esterno, alle persone che lo giudicano, alle persone da cui vuole avere una patente di positività e di valore. Essere non distrutto nella comparazione, non essere da rifiutare. Noi diventiamo specchio e anche noi cambiamo giudizio con noi stessi.”


Dismorfismo corporeo: come venirne fuori? 


Sono gli stimoli esterni che ci fanno incamminare, guardare allo specchio e farci dire “non sono abbastanza magra, alta, bello, muscoloso… Come se ne esce? C’è un pensiero da seguire come incipit per venire fuori dal disturbo da dimorfismo corporeo? – ha chiesto la nostra Anna. 


“La bellezza umana – maschile e femminile – è prevalentemente spirituale: è l’anima dall’interno che sorride, anche corporalmente comunica una certa attrattiva, qualcosa di gentile, di invitante, di attraente: appealing potremmo dire. Se io parto dalla valorizzazione spropositata dall’importanza del corpo e l’importanza dell’anima personale – da chi siamo noi nell’intimo e nel profondo, che dovrebbe produrre un eco dovunque noi andiamo. Madre Teresa di Calcutta era irresistibile quando rideva.”


Immagine di copertina: iStock 


Condividi condividi
Eventi

Scopri tutti gli eventi

In riproduzione
IL TUO PROFILO
Canzone associata: ,
Music For You
#1 - Episodio 1
10 Giu 2020 - 12:57
-3:44
Condividi l’episodio
APRI