RDS Talk

Dopo Sanremo e ‘La Dolce Vita’, Tananai torna con la sua “Abissale”: “Ora parlo del mio vissuto”

Condividi condividi
Pubblicato il 18/10/2022
Di Team Digital
Dopo Sanremo e ‘La Dolce Vita’, Tananai torna con la sua


Nello scorso weekend era stato immortalato immobile per le strade del centro di Milano, diventando virale sui social, specialmente su TikTok, con la gente che si domandava come mai fosse impietrito. Oggi Tananai è stato ospite in collegamento con Anna Pettinelli e Sergio Friscia per spiegarci l’accaduto, che c’entra con il lancio del suo nuovo singolo “Abissale”, una delle novità on-air nella nostra Playlist 100% Grandi Successi



@esse_magazine Pov: incontri Tananai ma rimane immobile #tananai #milano #pasta ♬ suono originale – ESSE



Nel collegamento in diretta su RDS e in TV sul canale 265 del digitale terrestre, Tananai ha raccontato della serata in estate trascorsa in compagnia della nostra Anna, che ha rassicurato: “Al contrario di quanto qualcuno possa pensare sui giovani cantanti, Tananai canta e ci ha stupito, tra mostri sacri della musica italiana: Giuliano Sangiorgi, Elisa, Emma… Si è ben distinto, mi ha molto colpito”.


Tananai ha anche parlato del suo essere cantautore: tutte le canzoni che canta sono scritte da lui, come successo anche con “La Dolce Vita”, il brano che lo ha visto protagonista nell’estate 2022 con Fedez e Mara Sattei.



E lo stesso è successo con il nuovo singolo, che “è tutta un’altra roba, non me l’aspettavo da te: è una canzone intima, che parla d’amore”, ha sottolineato Anna.


Ma quanto c’è di vissuto e di reale nelle parole del nuovo singolo?


“Tantissimo! È una canzone molto intima, ovviamente: parlo solo del mio vissuto e del mio personale, perché al momento riesco a fare solo quello, ed è un mio limite. Non è relativa a questo momento: ora sono innamorato, felice con Sara.” 


La domanda allora è sorta spontanea: “Quando Sara ha ascoltato questa canzone cosa ha pensato?”


“Lei legge in giro articoli e si chiede come mai dicano che il nostro amore stia finendo. Io scrivo pensando a quello stato d’animo, di come mi son sentito nelle fasi della mia vita. È come guardare un film, il mio film: ti vedi in una situazione e dici: ‘cavolo, mi son sentito così anche in quel momento’.”



Immagine di copertina: LaPresse 


Condividi condividi
Eventi

Scopri tutti gli eventi

In riproduzione
IL TUO PROFILO
Canzone associata: ,
Music For You
#1 - Episodio 1
10 Giu 2020 - 12:57
-3:44
Condividi l’episodio
APRI