icona-menu MENU
icon-smartphone-2 icon-search-3 icon-user-2
SCOPRI LA COMMUNITY
Scarica subito l'app di RDS

logo-footer
Mostra la skin
“Lady Oscar”: il 10 ottobre del 1979 andava in onda la prima puntata

Il mitico cartone giapponese compie 40 anni

Potremmo ribattezzare ottobre come il mese dei cartoni cult. Dopo aver fatto gli auguri a “Candy Candy”, “L’uomo tigre” e "Love Me Licia”, non potevamo non festeggiare i 40 anni della mitica Lady Oscar. Solo lo scorso luglio vi ricordavamo dell’anniversario della sua morte, fatto coincidere con la stessa data della Presa della Bastiglia il 14 luglio, oggi parliamo invece  del 10 ottobre del 1979, giorno cui in Giappone andò in onda la prima puntata del cartone.

Dedicato alle vicende di Oscar François de Jarjayes, nata alla corte di Francia, il manga è stato creato da Riyoko Ikedy e venne inizialmente pubblicato su rivista dal 1972 e 1973. Il fumetto ispirò prima un film dal titolo "Lady Oscar", diretto da Jacques Demy nel 1975 e, due anni dopo, venne riproposto con una serie animata di 41 episodi dal titolo “Berusaiyu no bara” - traducibile come "Le rose di Versailles” - e prodotta dalla Tokyo Movie Shinsha.

In Italia, invece, arrivò per la prima volta su Italia 1 l’1 marzo del 1982: inizialmente si scelse di adottare il nome del film, “Lady Oscar”, poi mutato in “Una spada per Lady Oscar”. A differenza del Giappone, dove in alcune zone del paese venne interrotto dopo il 27° episodio, da noi il cartone riscosse immediatamente un grande successo. La nostra versione è anche famosa per essere quella più censurata, con forti modifiche ai dialoghi e tagliando qualsiasi punto in cui venivano toccati temi come l’omosessualità, la prostituzione o scene d’amore più esplicite. Nonostante questo, ad oggi l’Italia è uno paesi che l'ha proposto più volte in replica, l’ultima risale all’11 dicembre 2016, giorno in cui è stata organizzata una maratona special su Mediaset Extra.

Il cartone ebbe due sigle: la prima realizzata dal gruppo I Cavalieri del Re e la seconda cantata invece da Cristina D’Avena.



Foto: linkideeperlatv.it

Pubblicato 10.10.2019

Condividi su
share-facebook-small

Scopri anche

rds_community_login

TV e Spettacolo

Lilli e il Vagabondo: arriva il secondo trailer ufficiale del remake Disney

rds_community_login

TV e Spettacolo

Buon compleanno a Lamù: l’aliena dal costume tigrato ha compiuto 38 anni

rds_community_login

TV e Spettacolo

Tina Cipollari continua la dieta ferrea: ecco cosa mangia ogni giorno

rds_community_login

TV e Spettacolo

“La casa di carta 4”: il produttore della serie ha svelato come saranno i nuovi episodi

rds_community_login

TV e Spettacolo

"Grande Fratello Vip": il cast inizia a prendere forma

rds_community_login

TV e Spettacolo

"Stranger Things 4": David Harbour parla finalmente del destino di Hopper

rolling
×