icona-menu MENU
icon-smartphone-2 icon-search-3 icon-user-2
SCOPRI LA COMMUNITY
Scarica subito l'app di RDS

logo-footer
Mostra la skin
Tanti auguri a “Bohemian Rhapsody”, il capolavoro dei Queen compie 45 anni

Il 31 ottobre del 1975 i Queen pubblicarono “Bohemian Rhapsody” e cambiarono la storia del rock

Il 31 ottobre del 1975 i Queen pubblicavano "Bohemian Rhapsody". È una pietra miliare della loro carriera nonché una delle canzoni più folli e al tempo stesso geniali di tutta la storia del rock. Sei minuti scarsi in cui convivono una ballad romantica al pianoforte, la musica operistica e il rock più aggressivo. Ogni parte si lega in maniera armoniosa alla successiva. L’ascoltatore si dimentica della lunghezza del brano e non vede l’ora di rimetterlo da capo appena finito.

Quella di "Bohemian Rhapsody" è una grande storia di successo e la risposta del pubblico all’omonimo biopic di Bryan Singer e Dexter Fletcher che ne ha tratto spunto per raccontare la vita di Freddie Mercury - ad oggi il film musicale più visto di sempre - non può che confermarlo. È una canzone su cui nessuno avrebbe mai scommesso, in primis i discografici che poi l’hanno pubblicata.

La storia è nota a tutti: "Bohemian Rhapsody" è diventata popolare per merito di un dj, Kenny Everett, che aveva ricevuto una copia in via confidenziale e, contravvenendo agli accordi presi, ha trasmesso la canzone nel suo programma su Capital FM. Gli ascoltatori impazzirono e presero d’assalto la sede della radio chiedendo dove comprare il disco, in realtà non ancora pubblicato. L’enorme richiesta costrinse l'Elektra Records a promuovere la canzone come primo singolo dell’album “A Night at the Opera”.

Il capolavoro dei Queen ci insegna che le regole, soprattutto quelle imposte dal mercato discografico, sono fatte per essere violate. Tanti auguri "Bohemian Rhapsody", oggi compi 45 anni ma non li dimostri affatto.

Pubblicato 30.10.2020

Condividi su
share-facebook-small

Scopri anche

rds_community_login

Storia della musica

U2: compie 32 anni "Angel of Harlem"

rds_community_login

Storia della musica

Tanti auguri a "The Wall": il capolavoro dei Pink Floyd compie 41 anni

rds_community_login

Storia della musica

"Un giorno migliore" dei Lunapop compie 21 anni

rds_community_login

Storia della musica

Tanti auguri a “Father and son”: l’inno generazionale di Cat Stevens compie 50 anni

rds_community_login

Storia della musica

"Heal the World" di Michael Jackson compie 28 anni

rds_community_login

Storia della musica

Elisa: compie 23 anni la bellissima "Labyrinth"

rolling
×