Storia della musica

Offspring: “Pretty Fly (For a White Guy)” compie 23 anni

Condividi condividi
Pubblicato il 08/11/2021
Di Team Digital
Offspring: "Pretty Fly (For a White Guy)" compie 23 anni

Il 9 novembre del 1998 usciva "Pretty Fly (For a White Guy)" degli Offspring

Quarta traccia tratta dall’album “Americana“, “Pretty Fly (For a White Guy)” è il grande successo del gruppo punk-rock americano The Offspring. Canzone molto popolare, raggiunge il successo internazionale diventando la canzone numero uno nelle classifiche in ben dieci paesi. Il brano ripercorre la giornata di una ragazzo bianco che imita uno stereotipo afroamericano. La canzone nasce nel periodo dell’esplosione del rap e dell’hip-hop, e il brano – spesso male interpretato – non usa un ragazzo bianco per schernire l’identità afroamericana, ma il punto è esattamente il contrario. I membri della band hanno raccontato della convinzione con cui molti ragazzi all’epoca amavano seguire un trend, ovvero il trend ella cultura hip-hop. Il protagonista del videoclip viene volutamente messo in ridicolo, alla ricerca com’è di un atteggiamento, benché incapace (in verità) di amare quella stessa cultura che molto semplicemente emulava. Il protagonista del videoclip, emula un modello culturale senza amarlo, e peggio ancora, senza conoscerlo e capirlo: il risultato è un ragazzo che ostenta tutta la spavalderia che invece non ha, apparendo invece ridicolo.


Offspring: “Pretty Fly (For a White Guy)” compie 23 anni



Immagine di copertina tratta dal videoclip.


Condividi condividi
Eventi

Scopri tutti gli eventi

In riproduzione
IL TUO PROFILO
Canzone associata: ,
Music For You
#1 - Episodio 1
10 Giu 2020 - 12:57
-3:44
Condividi l’episodio
APRI