icona-menu MENU
icon-smartphone-2 icon-search-3 icon-user-2
SCOPRI LA COMMUNITY
Scarica subito l'app di RDS

logo-footer
Mostra la skin
I Queen vogliono organizzare un nuovo “Live Aid” per le vittime degli incendi in Australia

Per Brian May si potrebbe organizzare un Live Aid per raccogliere fondi per le vittime degli incendi

I Queen stanno valutando l’ipotesi di tenere un concerto benefico per raccogliere fondi per le vittime degli incendi in Australia. A dirlo è stato lo stesso Brian May: intervistato dall’NME, il chitarrista ha detto di aver ricevuto una proposta da alcuni promoter, rispondendo che “si può fare”.

May starebbe pensando ad un evento simile al "Live Aid", lo storico concerto organizzato nell'85 da Bob Geldof con lo scopo di ricavare fondi per alleviare la carestia etiope. “Siamo stati contattati per fare un concerto benefico, o per essere parte di un concerto benefico, un po’ una sorta di Live Aid, se volete, per cercare di aiutare le vittime degli incendi” - ha detto Brian May - “Stiamo considerando di fare qualcosa del genere”.

Al momento non si hanno ulteriori dettagli a riguardo. A febbraio il tour dei Queen passerà proprio dall’Australia, non è escluso che l’evento venga organizzato proprio in uno dei day-off disponibili.


Foto: Facebook

Pubblicato 10.01.2020

Condividi su
share-facebook-small

Scopri anche

rds_community_login

Cantanti Stranieri

"Eyes Without a Face" di Billy Idol compie 36 anni

rds_community_login

Cantanti Stranieri

"Baby Jane": il grande successo di Rod Stewart compie 37 anni

rds_community_login

Cantanti Stranieri

Adele: la nutrizionista svela i segreti della nuova forma fisica della cantante

rds_community_login

Cantanti Stranieri

Brian May ha rischiato la vita per un infarto: “sono stato molto vicino alla morte”

rds_community_login

Cantanti Stranieri

U2: "I Still Haven't Found What I'm Looking For" compie 33 anni

rds_community_login

Cantanti Stranieri

Madonna seminuda: la foto che scandalizza i fan

rolling
×