icona-menu MENU
icon-smartphone-2 icon-search-3 icon-user-2
SCOPRI LA COMMUNITY
Scarica subito l'app di RDS

logo-footer
Mostra la skin
Dua Lipa contro DaBaby per le sue dichiarazioni omofobe: “Non è la stessa persona con cui ho lavorato”

La cantante ha pubblicato un’Instagram Story in cui commenta le uscite infelici del suo collega.

DaBaby, il rapper con cui Dua Lipa ha collaborato in una versione remix della sua “Levitating”, è al centro di forti polemiche dopo alcune sue frasi contro la comunità LGBTQIA+ durante il suo set al Rolling Loud Miami dello scorso fine settimana.

Queste le gravi dichiarazioni del rapper sul palco: “Se non ti sei presentato oggi con l’HIV, l’AIDS, o una di quelle malattie mortali a trasmissione sessuale, che ti faranno morire in due o tre settimane, allora alza l’accendino del tuo cellulare… se non state s********o un c****o nel parcheggio, accendete le luci del cellulare”.

Non si sono fatte attendere i commenti di molti artisti del panorama musicale, in primis della stessa Dua Lipa, che, dopo aver unfollowato il collega su Instagram , ha pubblicato questo messaggio nelle sue Stories:

“Sono sorpresa e inorridita dai commenti di DaBaby. Davvero, non riconosco la persona con cui ho lavorato. So che i miei fan sanno dove sta il mio cuore e che sto al 100% con la comunità LGBTQ. Dobbiamo unirci per combattere lo stigma e l’ignoranza intorno all’HIV/AIDS.”


DaBaby, noncurante delle parole della cantante, ha però rincarato la dose pubblicando un nuovo messaggio su Instagram:
“Quello che faccio in un live show è per il live show. Indipendentemente da quello di cui voi figli di p*****a state parlando e da come Internet ha distorto le mie fo**ute parole. Io e tutti i miei fan allo show, quelli gay e quelli etero, ci siamo divertiti un sacco”

Salvo poi tornare sui suoi passi e pubblicare - questa volta con un tweet - un messaggio di scuse (o perlomeno di chiarimento sull’accaduto)
“Tutti voi avete il diritto di essere sconvolti, quello che ho detto è stato insensibile, anche se non avevo intenzione di offendere nessuno. Quindi porgo le mie scuse”




Foto: LaPresse

Pubblicato 29.07.2021

Condividi su
share-facebook-small

Scopri anche

rds_community_login

Cantanti Stranieri

Adele ufficializza il suo nuovo amore su Instagram e si prepara per il nuovo album

rds_community_login

Cantanti Stranieri

Dua Lipa diventa Sailor Moon nella versione anime del video di “Levitating”

rds_community_login

Cantanti Stranieri

Il profilo di Britney Spears sparisce da Instagram: ecco cosa è successo

rds_community_login

Cantanti Stranieri

Questo rapper si è fatto impiantare delle catene d’oro al posto dei capelli: ecco i video

rds_community_login

Cantanti Stranieri

Peggiorano le condizioni di salute di Phil Collins: “Non riesco più a tenere una bacchetta in mano”

rds_community_login

Cantanti Stranieri

I Måneskin suoneranno a Londra per il Global Citizen Live

rolling
×