Cantanti Italiani

I Måneskin censurati al “Saturday Night Live”: ecco i video delle loro esibizioni

Condividi condividi
Pubblicato il 24/01/2022
Di Team Digital
I Måneskin censurati al “Saturday Night Live”: ecco i video


I Måneskin ce l’hanno fatta anche questa volta. Dopo essere stati ospiti da mostri sacri della tv americana come Jimmy Fallon e Ellen Degeneres, ora la band romana ha conquistato anche il palco del mitico “Saturday Night Live”.


Per l’occasione la band è stata costretta a censurare il testo di una loro canzone “I wanna be your slave”, eliminando la parola “fucking”, in ottemperanza alla legge che vieta “contenuti indecenti e volgari” tra le 6 e le 22.


Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Saturday Night Live (@nbcsnl)


Non è la prima volta che succede. Anche per partecipare all’Eurovision hanno dovuto cambiare il testo di “Zitti e buoni” perché conteneva alcune parolacce. “Siamo ribelli ma non scemi”, aveva commentato Damiano ai tempi. Aveva ragione: l’Eurovision è stato per loro un successo incredibile e, dopo quella vittoria, sono riusciti a far conoscere la loro musica in tutti il mondo diventando delle rockstar internazionali.


Se non avete mai visto i Måneskin dal vivo, dovete assolutamente recuperare lo spettacolare showcase che hanno fatto nell’auditorium multimediale di RDS. Lo potete vedere on demand sulla nostra Social TV al canale 265 oppure sul nostro canale YouTube.


Foto: Instagram


Condividi condividi
Eventi

Scopri tutti gli eventi

In riproduzione
IL TUO PROFILO
Canzone associata: ,
Music For You
#1 - Episodio 1
10 Giu 2020 - 12:57
-3:44
Condividi l’episodio
APRI