Cantanti Italiani

Levante fa il bagnetto alla piccola Alma Futura: lo scatto è meraviglioso

Condividi condividi
Pubblicato il 18/05/2022
Di Team Digital
Levante fa il bagnetto alla piccola Alma Futura: la foto su Instagram


Per Levante ieri è stato un giorno davvero speciale. La cantante ha ricordato a tutti quanto fosse importante la Giornata internazionale contro l’omofobia, la bifobia e la transfobia. In più ha spiegato di essere molto legata a questa data. È il compleanno di Francesco Nuti, uno dei suoi attori preferiti in assoluto, che ieri ha compiuto 67 anni. il 17 maggio del 2013, poi, usciva “Alfonso”, la canzone che diede ufficialmente il via alla sua carriera. Ieri ha anche concluso un brano che le piace moltissimo.


Insomma, da quando è diventata mamma Levante sta vivendo in uno stato di grazia. Sta lavorando al nuovo disco e non potrebbe essere più soddisfatta. Si sente cresciuta e, parole sue, “crescere è meraviglioso”. Nella foto non poteva mancare la piccola Alma Futura, con lei nella vasca da bagno. Uno scatto davvero stupendo.


Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da L E V A N T E (@levanteofficial)


Per Levante raccontare come è cambiata la sua vita, durante e dopo la gravidanza, è molto importante. In più occasioni ha ribadito che in genere si raccontano più i problemi che le mamme devono affrontare e non la forza che figli possono dare in cambio. “Ho sentito dire di tutto sulla maternità (condizione individuale in cui ogni caso non è paragonabile a nessun altro) e nei racconti di molte e molti c’è spesso il retrogusto amaro del suo aspetto invalidante” – aveva scritto la cantante in un post su Instagram – “Non è semplice di certo. È un viaggio magico e potente che, come tutti i viaggi magici e potenti affatica e sfida la pazienza, la gioia. Ma non è una condizione “invalidante” … è vita vera, ricchezza”.


Foto: LaPresse


Condividi condividi
Eventi

Scopri tutti gli eventi

In riproduzione
IL TUO PROFILO
Canzone associata: ,
Music For You
#1 - Episodio 1
10 Giu 2020 - 12:57
-3:44
Condividi l’episodio
APRI