icona-menu MENU
icon-smartphone-2 icon-search-3 icon-user-2
SCOPRI LA COMMUNITY
Scarica subito l'app di RDS

logo-footer
Mostra la skin
Ghali aggredito da una fan: 'Cosa ti ho fatto?'. 'Lo sai benissimo...'

Un grave episodio ha scosso il cantante e rapper

Un sabato sera davvero sopra le righe quello vissuto dal famoso rapper milanese di origini tunisine Ghali nei pressi della sua casa di Buccinaso. Erano circa le ore 21.30 quando il cantante è stato aggredito da una fan giunta per lui in treno da Moiano, provincia di Benevento.


"Perché ti comporti cosi? Cosa ti ho fatto?" le ha domandato Ghali Amdoun alla giovane, una ragazza 22enne, che in preda ad un forte stato di agitazione stava colpendo la sua Bmw X2 oltre ai vasi e oggetti che si trovavano nel giardino della villetta del rapper milanese. "Lo sai benissimo" gli avrebbe risposto la fan.


Sono dovuti intervenire gli agenti della polizia locale di Buccinaso e i carabinieri della squadra di Corsico. La fan fuori controllo è stata dunque allontanata e trasportata all'ospedale San Carlo Borromeo per accertamenti di tipo psichiatrico, lasciando il cantante classe 1993 in evidente stato di choc. "Non so che dire" — questo il suo unico commento rilasciato all'ufficio stampa, come riporta il Corriere.it — "sono ancora molto scosso".


Foto: Instagram

Pubblicato 13.07.2020

Condividi su
share-facebook-small

Scopri anche

rds_community_login

Cantanti Italiani

“Maleducata”: la nuova canzone di Achille Lauro tratta dalla colonna sonora di “Baby 3”

rds_community_login

Cantanti Italiani

Dal vestito al numero degli invitati, ecco come sarà il matrimonio di Elettra Lamborghini

rds_community_login

Cantanti Italiani

Tommaso Paradiso: ecco il video di “Ricordami”, il suo ultimo singolo

rds_community_login

Cantanti Italiani

Damiano dei Maneskin si è tagliato i capelli: ecco le reazioni su Instagram

rds_community_login

Cantanti Italiani

Nek dedica un dolce post per i 10 anni di sua figlia Beatrice

rds_community_login

Cantanti Italiani

Ligabue suona a sorpresa “Urlando contro il cielo” all’RCF Arena di Reggio Emilia: il video

rolling
×