icona-menu MENU
icon-smartphone-2 icon-search-3 icon-user-2
SCOPRI LA COMMUNITY
Scarica subito l'app di RDS

logo-footer
Mostra la skin
Arisa: 'Stringo i pugni e rido ancora'

"Guardando il cielo" ti rendi conto di essere piccolissimo rispetto all'immensità

Stringo i pugni e rido ancora, che la vita è questa sola...
"Sono una ragazza che ha imparato tardi a guardare il cielo. Prima lo guardava, ma in maniera inconsapevole. Invece adesso, soprattutto quando ho dei momenti neri, mi piace rivolgermi al cielo perché, come per incanto, ti rendi conto di essere piccolissimo rispetto all'immensità e che i tuoi problemi sono tutti superabili...Non può piovere per sempre e il cielo te lo dice"
Sorriso malinconico, sguardo simpatico, una timidezza di fondo che le impedisce di guardare direttamente in camera per più di pochi secondi, le idee chiare e la voglia comunque di giocare e scherzare. Arisa è un'artista speciale e atipica allo stesso tempo. Parlando con lei ti accorgi che è ancora la ragazzina che viene dal sud piena di sogni e di voglia di vivere, ma nello stesso tempo il rispetto per i suoi fan e la passione per la sua musica l'hanno resa consapevole e responsabile del proprio talento.
Guarda tutta la videointervista di Arisa nell'Auditorium Multimediale di RDS.
 
[photogallery id="366026"]

Pubblicato 01.03.2016

Condividi su
share-facebook-small

Scopri anche

rds_community_login

Interviste

Boomdabash: lo Specchio Riflesso di RDS

rds_community_login

Interviste

Tullio Solenghi e Massimo Lopez: lo Specchio Riflesso di RDS

rds_community_login

Interviste

Mahmood risponde alla Macchina della Verità di RDS

rds_community_login

Interviste

Irama risponde alla Macchina della Verità di RDS

rds_community_login

Interviste

Paolo Kessisoglu: la Macchina della Verità di RDS

rds_community_login

Interviste

Shade e Federica Carta: lo Specchio Riflesso di RDS

rolling
×