Green

L’abbandono del proprio animale è un reato. Se vedi qualcuno che lo fa, puoi filmare e denunciare

Condividi condividi
Pubblicato il 14/07/2022
Di Team Digital
L’abbandono del proprio animale è un reato. Se vedi qualcuno che lo fa, puoi filmare e denunciare


Arriva l’estate, il caldo, la voglia di vacanze e di mare e con loro anche una terribile pratica, ossia quella di abbandonare il proprio cane prima di partire. Sembra assurdo, eppure ogni estate i canili si riempiono di cani trovati su strade e autostrade del bel paese. Questi sono i più fortunati, alcuni non ce la fanno, perché vengono abbandonati su strade ad alta percorrenza e quindi finiscono la loro vita investiti da qualche auto, diventando anche un pericolo per chi viaggia.




Sorvolando sul problema enorme per i canili e anche per le forze dell’ordine che sono chiamate ad intervenire in queste situazioni, la cosa che rimane più incomprensibile è come si possa lasciare il proprio fedele amico. Inspiegabile e ingiustificabile, eppure continua a succedere ogni estate. Arrivano con la macchina in un posto isolato, lo legano ad un palo, o lo fanno scendere con la scusa di una passeggiata, e poi risalgono velocemente in macchina per ripartire senza voltarsi indietro.


Il più delle volte i cani che rimangono liberi cercano di rincorrere la macchina, increduli, come se pensassero di essere stati dimenticati, mentre la dura realtà che presto comprenderanno, è che la loro famiglia ha proprio deciso di abbandonarli, perché ci sono le vacanze e il cane diventa un impedimento, un ostacolo al dolce far niente.


Questo atto meschino e disumano, oltre ad essere giudicabile umanamente in maniera negativa, è punito dalla legge, per la precisione dall’art. 727 del Codice Penale che punisce chi abbandona un animale con l’arresto fino ad un anno o con l’ammenda che va dai 1000 ai 10000 euro.


Negli ultimi anni, complici i cellulari sempre più tecnologici, molti di questi atti sono stati filmati e denunciati. Le denunce con tanto di documentazione filmata consentono alle forze dell’ordine di risalire al proprietario e perseguirlo secondo legge.


Di recente sui Social stanno girando due video, uno postato dal consigliere regionale della Campania, Emilio Borrelli, l’altro postato dall’Enpa. In entrambe i casi le persone che hanno abbandonato il proprio cane sono scappate via senza voltarsi, con l’aggravante che in uno dei due filmati c’era un bambino, disperato, che non voleva lasciare il proprio cane. La donna che ha abbandonato il cane con il figlio è stata identificata e denunciata, mentre il cane è stato tratto in salvo.





Forse non tutte le segnalazioni vanno a buon fine e non sempre si riesce ad ottenere giustizia, ma filmare e denunciare è un dovere di ogni cittadino che si trova, suo malgrado, ad essere testimone di un atto così vile e doloroso. Se ne siete testimoni, filmate la scena in modo da poter segnalare la persona, se potete e non correte rischi mettete il cane in sicurezza e chiamate le forze dell’ordine.


Condividi condividi
Eventi

Scopri tutti gli eventi

In riproduzione
IL TUO PROFILO
Canzone associata: ,
Music For You
#1 - Episodio 1
10 Giu 2020 - 12:57
-3:44
Condividi l’episodio
APRI